I fiori invadono il deserto più arido del mondo: esplosione di colori ad Atacama (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fiori rosa,bianchi. Un’intera distesa di colori là dove prima c’era solo il deserto. E non un deserto qualunque ma uno dei più celebri, quello di Atacama in Cile. Lì, in questi giorni è in corso un’insolita fioritura.

Turisti e residenti sono accorsi per ammirare lo spettacolo del deserto stranamente a colori.

Il fenomeno noto come “desierto florido” non è rarissimo ma si verifica di solito ogni cinque o sette anni, quando le piogge bagnano la terra favorendo la crescita della vegetazione.

Ma questa fioritura arriva solo due anni dopo quella del 2015. Due anni fa, infatti, quella che viene considerata la zona più arida della Terra fu protagonista di una preoccupante fioritura. La presenza dei fiori, tantissimi, nel deserto non fu infatti una bella notizia visto che si trattò di un fenomeno molto vasto.

Nella più arida distesa non polare della Terra, le piogge furono abbondanti al punto da creare le condizioni ideali alla fioritura Le forti precipitazioni durante la primavera dell’emisfero australe (ottobre, novembre), fecero sì che i fiori, in ‘letargo’ sotto la superficie desertica, improvvisamente venissero fuori.

Oggi, come allora, oltre 200 specie autoctone di piante hanno fatto capolino dalla terra arida, con il loro carico di colori e profumi rari.

Ecco alcune delle spettacolari immagini postate dai visitatori sui social:

✨?✨ #desert #atacamadesert #chile #atacama #flowers #girl #relax #relaxtime #intapic #like4like #followme

Un post condiviso da ?Fernanda Y Doris? (@dori.cocina.casera) in data:

#atacama #atacamadesert #desert #flowers #chile

Un post condiviso da Lalli (@vevacasillo) in data:

Desierto florido, agosto 2017. ?????#atacamadesert #thenorthremembers #colors #flowers #l4l #picoftheday #trip #Chile

Un post condiviso da DanielIgnacio (@danielsotoplaza) in data:

E se da una parte i botanici e gli amanti dei fiori sono felici di ammirare distese colorate, dall’altra è legittimo chiedersi perché i deserti, anche i più aridi, fioriscano.

LEGGI anche:

Estati dal caldo record, ghiacciai che si sciolgono e temperature più elevate ai poli, fiori nel deserto. Colpa del clima che cambia?

Francesca Mancuso

Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook