Cubbington Tree: salviamo l’antico albero di pere minacciato dalla TAV della Gran Bretagna (PETIZIONE)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo hanno soprannominato Cubbington Tree. Si tratta di un antico albero di pere che da poco ha ricevuto il riconoscimento di albero dell’anno, Tree of the Year 2015.

Il premio però molto probabilmente non lo salverà dall’abbattimento. L’antico albero di pere si trova infatti proprio sulla direttrice prescelta per la costruzione di una nuova linea dell’alta velocità in Gran Bretagna.

Woodland Trust ha richiesto che l’albero venga salvato dall’abbattimento per via del suo valore e della sua longevità. L’albero rischia di essere eliminato insieme ad altre piante presenti nelle vicinanze per consentire il passaggio della linea dell’alta velocità HS2.

La linea HS2 ha già attirato su di sé diverse critiche legate sia al suo costo che al passaggio attraverso aree di campagna. Il progetto servirà per creare un nuovo collegamento ferroviario tra Londra e Birmingham.

La nomina ad Albero dell’Anno è giunta dall’associazione Stop HS2 Action Group Cubbington. La vittoria serve per inviare un messaggio chiaro ai politici, in modo che conservino un simbolo del patrimonio naturale del Paese.

Infatti, secondo chi difende Cubbington Tree, sarebbe possibile costruire la linea HS2 senza distruggere quest’albero e molti altri. Purtroppo molti alberi a dir poco simbolici non godono di una protezione sufficiente dall’azione dell’uomo.

cubbington tree 1

Fonte foto: The Guardian

cubbington tree 3

Fonte foto: Gizmodo

I peri selvatici dovranno continuare a rappresentare un vero e proprio patrimonio naturale per le campagne di Cubbington e le associazioni ambientaliste proseguiranno a battersi per preservare il paesaggio.

cubbington tree 2

Fonte foto: BBC

Gli abitanti della zona non vogliano che l’antico pero selvatico e altri alberi vengano eliminati e si rivolgono ai politici e al Governo affinché ciò non avvenga. Se una nuova linea dell’alta velocità è davvero necessaria, la speranza è che si possa individuare un percorso alternativo.

Firma qui la petizione per fermare la costruzione della linea dell’alta velocità HS2.

Marta Albè

Fonte foto: Stop HS2

Leggi anche:

L’ALBERO DELLA VITA DI KALALOCH È UN MONUMENTO ALLA RESILIENZA

L’UNICO ALBERO DEL MONDO A ESSERE PROPRIETARIO DELLA TERRA IN CUI AFFONDA LE RADICI (FOTO)

SILVOTERAPIA: QUALI ALBERI ABBRACCIARE PER SENTIRSI SUBITO UN PO’ MEGLIO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook