Croazia: scoperta la lumaca trasparente che vive a 1 km di profondita’

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Stava nascosta, al riparo da occhi indiscreti, in una grotta sotterranea che arriva fino a 1.300 metri di profondità. Il suo nome scientifico è Zospeum tholussum ma a dispetto del nome complesso, si tratta di una lumachina dal guscio quasi trasparente, scoperta in Croazia.

La Lumache di terra respira aria ed è davvero molto piccola, appena 1 mm di diametro, ed è caratterizzata da una conchiglia traslucida a forma di cupola. Questo tipo di lumaca che vive migliaia di metri sotto terra, si è totalmente adattata a vivere nelle tenebre, e sembra non avere senso visivo. Quest’ultima è una mutazione comune.

Altri animali tra cui crostacei, pesci e salamandre, spesso perdono il senso della vista nel corso dei millenni, in un certo senso per ‘ottimizzare’ le energie. D’altro canto, a cosa servirebbe ricevere stimoli visivi quando non c’è luce? Solo a sprecare energie. E la natura, parsimoniosa, nel tempo trova rimedio.

La lumaca trasparente è stata trovata nel cuore del sistema di grotte Jama-Trojama Lukina in Croazia, a circa 900 metri di profondità. Unico esemplare della sue specie ritrovato, oltre alla scarsa capacità visiva, essa sembra anche avere una limitata capacità di muoversi.

lumaca trasparente1

Un po’ pigra, la lumaca si muove poco e rimane soprattutto nelle profondità del sottosuolo, nelle fredde grotte di fango ma vicino all’acqua corrente per far sì che il suo corpo rimanga umido.

Una creatura misteriosa. Gli scienziati non sono ancora riusciti a capire come si riproduce o cosa che mangia, e quasi tutto ciò che la riguarda ad oggi è ancora da scoprire.

Francesca Mancuso

Lumache giganti rosa shocking scoperte in Australia

Banana slug: la triste sorte della lumaca dal pene gigante

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook