stonange solstizio

Solstizio d'estate. Oggi in tutto il mondo si festeggia l'arrivo della bella stagione, con grandi eventi, raduni e iniziative di vario tipo: amore per la scienza o per il mito?

Il 21 giugno, giorno in cui si dà l'addio alla primavera, è da sempre il giorno più lungo dell'anno, con circa 16 ore di luce per l'emisfero boreale. Quest'anno nell'emisfero settentrionale il solstizio è caduto alle 23:09 di ieri sera.

Per questo già alle prime ore dell'alba, migliaia di persone in diverse parti del mondo hanno accolto con fervore il primo giorno d'estate.

A Stonehenge, ad esempio, località mitica per eccellenza, numerosi spettatori hanno assistito al sorgere del sole, a New York, invece, per il decimo anno consecutivo, 14.000 sportivi hanno accolto il solstizio d'estate facendo esercizi yoga a Times Square, definito come il luogo ideale per togliere di mezzo le preoccupazioni mentali e ritrovare l'armonia. Il Kokino, nel nord della Macedonia, è diventato nel tempo – come molti altri siti sparsi nel mondo – un luogo d'osservazione particolare per migliaia di persone che vogliono assistere al sorgere del primo sole estivo.

Ma perché questo evento è così importante?

In passato, il solstizio d'estate e quello invernale erano un modo per seguire il succedersi delle stagioni e, di conseguenza, per modificare le pratiche agricole assecondando il clima.

In astronomia, invece il solstizio è il momento in cui il Sole raggiunge il punto di declinazione massima o minima, situazione legata all'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre.

Insomma, non sappiamo ancora se il solstizio viene festeggiato per celebrare la scienza, il corso naturale delle cose o il mito, certo è che l'estate ha avuto ufficialmente inizio!

Verdiana Amorosi

Leggi anche:

- 5 idee per onorare il solstizio d'estate

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram