Brendon Grimshaw: il moderno Robinson Crusoe che trasformo' una piccola isola nel paradiso delle tartarughe in via d'estinzione (video)

robinson crusoe

Robinson Crusoe esiste davvero. Così la BBC ha titolato il suo servizio per raccontare la commovente storia di Brendon Grimshaw, l'uomo originario dello Yorksire, nel Regno Unito, che nel 1962 ha acquistato una piccola isola nel cuore dell'Oceano indiano per 8.000 sterline trasformandola in una vera e propria riserva naturale per tartarughe marine in via d'estinzione.

A Moyenne, questo il nome dell' isoletta che misura appena 0,089 Km2 nell'arcipelago delle Seychelles, al tempo del suo trasferimento c'erano solo 4 alberi. Brandon, da allora, ha trascorso tutti questi anni a ricreare un piccolo paradiso tropicale, reintroducendo la tartaruga gigante autoctona, piantando altri 16.000 alberi, costuendo 4,8 chilometri di sentieri natura e ricreando un meraviglioro micro-eco-sistema in miniatura.

Attualmente, infatti Grimshaw condivide l'isola con altre 120 magnifiche tartarughe giganti, trasformandola in una dei più piccoli, quanto suggestivi parchi nazionali del mondo. Dalla sua storia è stato tratto un bellissimo documentario nel 2009 e oggi è tornata all'attenzione dei media dopo il reportage della BBC. Si stima che attualmente l'isola valga più di 34 milioni di euro, ma si teme per il suo futuro una volta che l'82enne giunga alla fine del suo percorso terreno.

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

whatsapp

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento