fioritura-primavera

La primavera porta con sé i colori della natura. I prati si tingono delle cromie più belle e i paesaggi sembrano usciti da un libro incantato. Dall’hanami in Giappone fino ai girasoli in Toscana, ecco dove ammirare le fioriture di questa stagione. 


Un mosaico che rompe la monotonia invernale. Anche se le temperature non sembrano ancora quelle primaverili, nei boschi e nei pascoli la natura si è risvegliata. Non ci sono solo i sakura, ovvero gli alberi di ciliegio ammirati durante l’Hanami, ma anche ortensie, magnolie, l’intramontabile lavanda e tanti altri fiori profumati che ci mettono di buon umore dopo il grigiore dell’inverno.

Dove possiamo ammirare le fioriture?

Potremmo rispondere con una sola parola: in tutto il mondo. Ogni zona, infatti, brilla e il tutto si trasforma in una tempesta armoniosa. Fare un elenco esaustivo di dove ammirare le fioriture sarebbe stato impossibile, abbiamo scelto 10 luoghi sparsi in tutto il mondo, li avete già visti?

1. Glicine in Giappone

Giappone non è solo Hanami, ma anche un altro spettacolo, quello regalato dal glicine in fiore che si può ammirare nel Wisteria Tunnel, un meraviglioso angolo di paradiso che si trova a Kitakyushu all’interno del Kawachi Fuji Garden, un parco che sembra fatato perché tutto prende vita attraverso una cascata di fiori dall’alto o ancora nell’Ashikaga Flower Park.

Leggi anche: 

La straordinaria cascata di glicine in Giappone (FOTO e VIDEO)

Glicine: la leggenda della fioritura (e il significato)

festival glicine1

Foto

2. Tulipani (e non solo) in Olanda

Un vero e proprio spettacolo di colori che mostra tutta la potenza della primavera. È quello che ci regala il paesaggio olandese dove per un mese e mezzo circa ogni anno, ci sono milioni di fiori coloratissimi come tulipani, giacinti, narcisi e tanti altri. Per questo nei mesi primaverili l'Olanda è tra le mete preferite! 

Leggi anche: Lo spettacolo della stagione dei tulipani in Olanda svelata da un drone (VIDEO)

fiori olanda2

3. Papaveri in California

Anche se normalmente i papeveri sbocciano d'estate, in alcune zone della contea di Los Angeles e la Lancaster, questi bellissimi fiori si intravedono già in primavera. Non a caso nella Antelope Valley si trova uno dei campi di papaveri più grandi al mondo.

Leggi anche: La Natura sconfigge la siccità: la meravigliosa fioritura in California (FOTO)

papaveri california

4. Ortensie nelle Azzorre

Nelle isole Azzorre le ortensie blu sono diffusissime e splendide. Fioriscono a partire da maggio e  formano veri e propri muri imponenti. L’ortensia è una pianta ornamentale molto diffusa nei giardini che decora con i suoi colori meravigliosi. Si tratta di una pianta originaria della Cina arrivata in Europa nel 18esimo secolo e che ora è normalmente coltivata un po’ ovunque sia in vaso che in giardino.

Leggi anche: Ortensia: come coltivarla in vaso o in giardino

ortensie azzorre

5. Lavanda in Provenza

La fioritura della lavanda in Provenza è uno spettacolo imperdibile anche se inizia a fine primavera, alle porte dell'estate. Il periodo ideale per ammirare la fioritura della lavanda, infatti, va da metà giugno a metà a luglio. Potrete comunque organizzare il vostro viaggio anche ad agosto e visitare i campi di lavanda entro la metà del mese, cioè prima che venga completata la raccolta.

Leggi anche: Provenza: in viaggio lungo le strade della lavanda

lavanda 4

6. Lavanda in Valsamoggia, Bologna

È uno scrigno color glicine del parco di Monteveglio in Valsamoggia e in questo periodo è in piena fioritura. Parliamo della valle della lavanda di Rodiano, a poco più di 20 chilometri da Monteveglio, in provincia di Bologna.Colori e odori ricordano la Provenza e qualche scorcio del paesaggio di Sault, la capitale provenzale della lavanda.

Leggi anche: La meravigliosa fioritura della lavanda in Valsamoggia (FOTO)

lavanda3

Foto: Alessandro Ori

7. Girasoli in Toscana

Anche i girasoli sbocciano in estate, ma già in tarda primavera è possibile ammirarli in diverse zone della Toscana: dalla Val d'Orcia alla Valdichiana, dal Mugello al Chianti.

Leggi anche: La bellissima leggenda del girasole e il significato simbolico

girasoli toscana

8. Fiori selvatici nel deserto di Namaqualand

Tra la Namibia e il Sudafrica c'è il deserto di Namaqualand, qui una volta all'anno avviene un vero e proprio miracolo che lascia migliaia di persone a bocca aperta: l'arido terreno si colora di numerosissimi fiori dai petali variopinti.

Leggi anche: Namibia: sorprendente viaggio tra deserti, parchi nazionali e foreste pietrificate

deserto namibia
 

9. Fiori di albicocco in Cina

Un’intera valle coperta da alberi di albicocche, succede nel nord ovest della Cina a Yili, una cittadina in provincia di Xinjiang. Ogni primavera e soprattutto tra giugno e settembre, gli alberi padroneggiano maestosi la valle, regalando un piacere alla vista e all’olfatto.

Leggi anche: La meravigliosa e profumata valle degli alberi di albicocche in fiore (FOTO)

valle albicocche cina1

Foto

10. Orchidee (e non solo) a Singapore

I Singapore Botanic Gardens sono eden verdi dai mille fiori. Ci sono orchidee di ogni colore, ma anche tantissime piante tropicali o grasse.

Leggi anche: Lo spettacolare aeroporto di Singapore, tra giardino delle farfalle e cascate interne (FOTO E VIDEO)

giardini singapore

E ancora:

Parchi e giardini italiani: le bellissime fioriture da non perdere per una gita fuori porta 

10 piante che fioriscono in primavera

Dominella Trunfio

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram