nuove specie

La lucertola coccodrillo è una delle 115 nuove specie presenti nel Mekong. A scoprirla nel 2016 è stato il WWF. Una creatura rarissima che purtroppo è a rischio estinzione. Ma non è l'unica. Il WWF ha scoperto 115 nuove specie.

Si tratta di 3 mammiferi, 11 anfibi, due pesci, 11 rettili e 88 piante individuate dagli scienziati in Cambogia, Laos, Birmania, Tailandia e Vietnam.

Una lucertola coccodrillo trasformata in un personaggio dei cartoni animati, la tartaruga mangia-lumaca scoperta in un mercato alimentare thailandese e un pipistrello a ferro di cavallo che non apparirebbe fuori luogo in un film di Star Wars sono solo tre delle 115 nuove specie scoperte nella regione del Grande Mekong nel 2016.

Quest'area è già sede di alcune delle specie più iconiche al mondo, ma ogni anno questa lista si allunga man mano che sempre più scienziati si recano lì scalando montagne, guadando fiumi alla ricerca del misteri che la natura ancora nasconde.

Tra il 1997 e il 2015 sono state 2.409 le nuove specie scoperte mentre nel 2015 sono state trovate 163 nuove specie tra cui 9 anfibi, 11 pesci, 14 rettili, 126 piante e 3 mammiferi.

Anche se è sorprendente ammirare la diversità delle specie scoperte ogni anno, molte di queste sono minacciate dall'attività umana. Le specie ittiche e forestali sono sottoposte a crescenti pressioni legate allo sviluppo di infrastrutture come strade e dighe, mentre specie rare o commestibili come la lucertola coccodrillo e la tartaruga mangia-lumaca sono prese di mira dai bracconieri per il commercio di animali e carne.

Scopriamo alcune di queste nuove creature:

Lucertola coccodrillo vietnamita (Shinisaurus crocodilurus vietnamensis

Questa creatura vive in habitat di acqua dolce, nelle foreste del sud della Cina e del nord del Vietnam. È minacciata dalla distruzione dell'habitat, dall'estrazione del carbone e dalla cattura come animale domestico. Solo 200 esemplari sopravvivono in Vietnam.

La lucertola èstata anche trasformata in un personaggio dei fumetti per spiegare ai bambini l'importanza della sua protezione.

lucertola coccodrillo cartone
 

Tartaruga mangia-lumache (Malayemys isan)

Non tutte le nuove specie vengono trovate nelle giungle remote. Uno dei peggiori posti in cui imbattersi in una specie sconosciuta è un mercato locale. È stata questa la sorte della tartaruga mangia-lumache, trovata in un mercato nel nord-est della Thailandia. Questa specie è minacciata dalle infrastrutture, soprattutto dalle dighe.

tartaruga mangia serpenti
 
tartaruga mangia serpenti2

Pipistrello di montagna "a ferro di cavallo" (Rhinolophus monticolus)

Scoperto nelle foreste montuose del Laos e della Thailandia, il pipistrello ha una struttura facciale a forma di ferro di cavallo. Gli scienziati hanno impiegato 10 anni per affermare con certezza che si trattasse di una nuova specie.

pipistrello di montagna

Rana (Odorrana mutschmanni)

Caratterizzata da colori vivaci, questa specie è minacciata dal cemento e dalla costruzione di nuove stradale. La rana dè stata scoperta nella foresta carsica del distretto di Ha Lang, un'area nota dagli scienziati per ospitare molte specie di vertebrati Un gruppo di ricerca guidato dal Dr. Truong Nguyen ha scoperto le rane appollaiate sui massi e in stagni poco profondi in una piccola area della foresta.

rana

Cobite (Schistura kampucheensis)

Un cobite è un tipo di pesce noto per avere un lungo corpo solcato da strisce, ma secondo il dott. Joerg Bohlen, non si sa molto quanto sia vario questo gruppo di pesci. La creatura è stata trovata in Cambogia.

pesce schistura kampucheensis

Due moli (Euroscaptor orlovi e Euroscaptor kuznetsovi)

Le due specie sono state scoperte in una rete di fiumi e laghi nel Vietnam del Nord. Si pensa che possano mantenere popolazioni stabili e riescano a sfuggire ai bracconieri perché vivono sottoterra in aree protette.

moli

Il più recente rapporto del Living Planet del WWF ha rilevato che entro il 2020, le popolazioni globali di pesci, uccelli, mammiferi, anfibi e rettili potrebbero diminuire di due terzi in soli 50 anni. Il rapporto mostra come l'uomo stia sopraffacendo il pianeta per la prima volta nella storia della Terra minacciando specie iconiche, comprese quelle nella regione del Grande Mekong.

LEGGI anche:

Secondo gli scienziati che le hanno scoperte occore riconoscere l'importanza della biodiversità globale e dare priorità alla protezione degli ecosistemi in cui vivono queste specie minacciate.

Francesca Mancuso

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram