National Geographic Nature Photographer of the Year 2017

Un orango colto mentre attraversa un fiume pieno di coccodrilli. Un'immagine che forse così non dice nulla ma che è lo specchio dei cambiamenti climatici. La specie, a rischio estinzione, è costretta ad attraversare il fiume nonostante il pericolo perché il suo habitat è sempre più ridotto a causa dell'espansione delle coltivazioni di palma da olio. Per questo la giuria del National Geographic Nature Photographer of the Year 2017 l'ha scelta come immagine vincitrice di questa edizione.

La Natura è stata immortalata nella sua struggente e fragile bellezza, dai paesaggi montani ai fenicotteri rosa, raccontando anche la storia di alcune specie animali, costrette a fare i conti con le conseguenze delle azioni umane.

In tutto sono state 20 le foto vincitrici, suddivise in quattro categorie: wildlife, paesaggi, foto aeree e foto subacquee. A partecipare sono stati fotografi amatoriali da tutto il mondo. Il vincitore in assoluto si è aggiudicato 7500 dollari mentre gli altri 2.500.

Categoria wildlife

Il primo classificato, anche per la categoria Wildlife, è stato l'orango di Jayaprakash Joghee Bojan, che ha scattato la foto ad agosto nel Parco nazionale Tanjung Puting del Borneo.

1. nationalgeographic

 Il secondo classificato con la foto Mother's love è Alejandro Prieto con i Fenicotteri dei Caraibi fotografati nello Yucatan, in Messico.

2. nationalgeographic

Il terzo classificato è Bence Mate con White fighters. Due aironi cinerini "battibeccano" mentre un'aquila di mare li osserva. La foto è stata scattata a Pusztaszer, in Ungheria.

3. nationalgeographic

Menzione d'onore per la categoria wildlife alla foto "Macaque Maintenance" di Lance McMillan che immortala un macaco giapponese in posa relax presso le sorgenti termali di Jikogudani, sull'isola di Honshu, in Giappone.

4. nationalgeographic

La foto scelta dal pubblico per la categoria Wildlife è di Harry Collins e ritrate un allocco di Lapponia o grande gufo grigio, che sta per piombare sulla sua pred a Newport, negli Stati Uniti.

5. nationalgeographic

Categoria paesaggi

Il primo classificato per questa categoria è Firefall di Karim Iliya. Poco prima del crepuscolo a Kalapana, alle Hawai'i, la roccia fusa si muove sotto la lava provocando uno spruzzo infuocato.

6. nationalgeographic

Il secondo classificato è Yuhan Liao. Nella foto i raggi solari fanno risaltare i colori degli strati minerali del Dushanzi Grand Canyon, in Cina.

7. nationalgeographic

Al terzo posto la foto "Illuminate" di Mike Olbinski che durante un temporale estivo ha immortalato i fulmini sul South Rim del Grand Canyon, in Arizona.

8. nationalgeographic

Menzione d'onore per la categoria paesaggi a Cold and misty, di Gheorghe Popa che ha fotografrato la bellezza della foschia del mattino mentre offusca gli alberi morti del lago Cuejdel, una riserva naturale della Romania. 

9. nationalgeographic

La foto scelta dal pubblico è quella di Wojciech Kruczynski che ha immortalato la bellezza di un tramonto, di un faro e di un arcobaleno alle isole Faer Oer. 

10. nationalgeographic

Categoria  foto aeree

Il primo classificato per la categoria fotografia aerea è Todd Kennedy con Rock Pool, scattata a Sydney, in Australia. La foto ritrae l'Oceano Pacifico durante l'alta marea mentre sommerge una pozza naturale tra le rocce.

11. nationalgeographic

Al secondo posto Takahiro Bessho con From above, in cui gli abeti d'acqua coperti di neve inframezzano una strada di Takashima, in Giappone. 

12. nationalgeographic

Al terzo posto ancora le Hawaii, con la foto di Greg C. Dai fianchi del vulcano Kilauea la lava raggiunge l'Oceano Pacifico. Dopo l'eruzione all'inizio del 2016 la lava ha impiegato due mesi prima di arrivare al mare, percorrendo circa 10 chilometri.

13. nationalgeographic

La menzione d'onore per la categoria fotografia aerea va a Life after life, di Agathe Bernard, in cui i gabbiani migratori volano partendo da un cedro che si trova nel bel mezzo di un fiume glaciale in British Columbia, in Canada.

14. nationalgeographic

La foto scelta dal pubblico è Meandering Canyon, di David Swindler, e mostra il verde che appare timido sui bordi del fiume in un tortuoso canyon dello Utah.

15. nationalgeographic

Categoria foto subacquee

Al primo posto Fluorescent Anemone, di Jim Obester. Colori mozzafiato sotto il mare. Le luci stroboscopiche azzurre stimolano pigmenti fluorescenti nei tentacoli di un anemone a Hood Canal, Washington. 

16. nationalgeographic

Al secondo posto In Your Face, di Shane Gross in cui uno squalo Carcharhinus perezi osserva curioso la fotocamera azionata a distanza nei Jardines de la Reina, un'area marina protetta di Cuba.

17. nationalgeographic

Al terzo posto Flying fish in motion, di Michael O'Neill, in cui un pesce volante tenuto a galla dalla Corrente del Golfo nuota nel buio al largo di Palm Beach, in Florida.

18. nationalgeographic

Menzione d'onore a Predators on a Bait Ball, di Jennifer ONeil. Mentre si prepara ad attacare, un tarpone atlantico passa attraverso un branco di carangidae a forma di fiocco al largo di Bonaire, nel Mar dei Caraibi. 

19. nationalgeographic

Infine, la foto scelta dal pubblico è Drift, di Matthew Smith e ritrae una caravella portoghese mentre si avvicina a riva in una mattina d'estate, in Australia.

20. nationalgeographic

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram