bioluminescenza-nz

Uno spettacolo della natura quello immortalato dal fotografo Joseph Michael che si è avventurato in alcune grotte della Nuova Zelanda catturando la bioluminescenza di alcuni organismi viventi.

Ci sono posti meravigliosi nel mondo, resi ancora più magici dalle maree o dalle grotte luminescenti e queste immagini catturano a pieno quell’atmosfera creata da alcuni organismi microscopici.

Vi abbiamo parlato più volte di questo fenomeno che si può verificare sia nei boschi umidi grazie ai funghi, sia nel mare grazie alle alghe, i calamari lucciola e lo scarabeo luminoso. La bioluminescenza permette ad alcuni organismi di emettere luce attraverso reazioni chimiche.

In questo caso,  i responsabili di questo spettacolo mozzafiato che illumina le grotte Waitomo Glowworm che risalgono a circa 30 milioni di anni fa sono le larve di  Arachnocampa luminosa,  un dittero che tesse una sorta di ragnatela.

Le Grotte di Waitomo nell'Isola del Nord,e Te Ana-au, nell'Isola del Sud, sono gli habitat più noti del paese per questo insetto, attualmente minacciato dall'eccessivo afflusso di turisti, dall'agricoltura intensiva e dal disboscamento.

Ecco le meravigliose immagini che Michael ha intitolato ‘Luminosity’:

bioluminescenza nz
bioluminescenza nz1
bioluminescenza nz2
bioluminescenza nz3

Il meraviglioso spettacolo della bioluminescenza:

bioluminescenza nz4
bioluminescenza nz6

Dominella Trunfio

Foto

geronimo stilton

G.Stilton testimonial per Conad

Il popolare topo è testimonial del concorso di scrittura sull'ambiente organizzato da Conad con il WWF. Scopri perché

Orticolario 2018

Fiera Orticolario 2018

Dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba (lago di Como) apre la fiera per un giardinaggio evoluto. Tutti gli eventi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram