tartaruga_marina

Inizia oggi la Turtle week 2010 – la settimana della tartaruga marina, che da il via alla nuova campagna del WWF a tutela del mare. L’evento si inaugura con la notizia del ritrovamento del primo nido della stagione, scovato in Calabria, grazie al progetto Tartacare del Dipartimento di Ecologia dell'Università della regione, che da anni collabora con il WWF per proteggere la più importante area di nidificazione del nostro Paese.


La settimana delle tartarughe marine si celebra fino a domenica 20 giugno, in Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata, con incontri, mostre, liberazione di esemplari in mare, con il coinvolgimento di pescatori, turisti e delle persone del luogo, per unire le forze nella salvaguardia delle specie di tartarughe marine che rischiano l’estinzione.
Per preservare questi animali, il WWF ha diffuso – grazie anche al sostegno di Costa Crocere - alcune pratiche di gestione per conservare al meglio le aree marine protette.


Queste attività di programmazione e coordinamento si svolgono in Italia, nell’Area Marina protetta di Miramare (Trieste) , in quella di spagnola di Cabrera, in Francia a Cap d’Agde e nell’area marina protetta de La Galite,in Tunisia. Queste realtà puntano alla creazione di una rete di aree marine protette per tutelare e garantire la nel tempo biodiversità.

Tra le iniziative del WFF per salvare le tartarughe minacciate, ricordiamo la campagna “Adotta una tartaruga”, che in cambio di una donazione minima offre un certificato di adozione e un gadget a forma di tartaruga.

Per il programma completo della Settimana delle tartarughe vai sul sito del WWF



sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram