Api verso l'estinzione: a rischio oltre 1000 specie in Nord America

api in pericolo usa

Le api sono in pericolo. 347 specie autoctone sono a rischio di estinzione negli Stati Uniti e oltre 700 sono state dichiarate in declino. Si tratta dei risultati della prima revisione sulle 4000 specie di api native del Nord America e delle Hawaii.

Gli esperti del Center for Biological Diversity hanno scoperto che più della metà delle specie di api per cui sono disponibili dati di valutazione sufficienti sono in declino. Quasi 1 specie di api su 4 è in pericolo e in crescente rischio di estinzione.

Il nuovo studio rivela che più di 700 specie di api sono in pericolo e più di 400 si trovano già a rischio di estinzione a causa della perdita del loro habitat naturale e del crescente abuso di pesticidi.

Leggi anche:  COME AIUTARE LE API A SOPRAVVIVERE IN AUTUNNO E IN INVERNO

La moria delle api in Europa è stata ben documentata negli ultimi decenni ma per quanto riguarda il Nord America fino ad ora non era ancora stato condotto uno studio così sistematico. Secondo i conteggi dei ricercatori, le specie di api di Nord America e Hawaii sono i totale 4337. Il ruolo delle api è fondamentale per l’impollinazione e per la produzione agricola.

Complessivamente in questo momento:

  • 749 specie di api sono in declino
  • 347 specie di api si trovano a rischio di estinzione

Moria delle api, le cause

Le principali cause della moria delle api sono:

  • Cambiamenti climatici
  • Perdita degli habitat naturali
  • Abuso di pesticidi
  • Urbanizzazione

Questi dati allarmanti arrivano proprio nel momento in cui sappiamo già che il 40% degli insetti impollinatori risulta altamente minacciato in tutto il mondo, incluse molte delle api autoctone che si occupano di impollinare piante e campi coltivati negli Stati Uniti, dove la situazione è già molto grave.

Leggi anche:  MORIA DELLE API: IN EUROPA API AVVELENATE DA 57 PESTICIDI DIVERSI

api in pericolo

Cosa fare per salvare le api

È dunque sempre più urgente intervenire per salvare le api che sono in pericolo sia negli Stati Uniti che in Europa. Come comuni cittadini possiamo decidere di smettere di utilizzare insetticidi e pesticidi nelle nostre case, nell’orto, in giardino e sulle nostre piante. Possiamo inoltre decidere di piantare dei fiori amici delle api in giardino, in vaso e sul balcone.

Leggi anche: API: SALVIAMOLE CON UN FIORE. ECCO QUALI PIANTARE

Nel frattempo la speranza è che i governi internazionali decidano di intervenire per la messa al bando dei neonicotinoidi, i pesticidi killer delle api.

Firma qui la petizione per salvare le api.

Marta Albè