lucciole_cover

Ogni anno nel mese di giugno, la città fantasma di Elkmont, situata nella valle del Great Smoky Mountains nel Tennessee, si ripopola e si illumina grazie alle Photinus carolinus, una famiglia di lucciole famose perché emettono luce in sincronia.

Oggetti di vari studi, questi insetti sono famosi per il loro comportamento. Secondo i ricercatori, infatti, i maschi si illuminano in sincronia per richiamare l’attenzione delle femmine della propria specie, farsi riconoscere per poi potersi riprodurre.

Ispirato da questi insetti scintillanti, il fotografo Harun Mehmedinovic usa le sue surreali tecniche di time-lapse per documentare in un cortometraggio quello che lui definisce il "rave party delle lucciole", ovvero l’arrivo nella foresta di Elkmont di migliaia di lucciole.

LEGGI anche: LO SPETTACOLO DELLE LUCCIOLE: GLI INSETTI LUMINOSI SCONFIGGONO LO SMOG IN CINA (FOTO)

Il corto si chiama "Elkmont Symphony" e mostra un vero e proprio spettacolo notturno fatto di luci.

I maschi nella stagione dell’amore fanno lampeggiare le luci dalle quattro alle otto volte all'unisono per circa dieci secondi, seguiti da otto a dodici secondi di buio in cui le femmine possono rispondere con le loro luci, spiega Mehmedinovic.

Questo tipo di insetti per potersi accoppiare deve rimanere lontano da qualsiasi tipo di inquinamento luminoso, per evitare che i turisti disturbassero le lucciole, il National Park Service ha messo in atto numerose restrizioni e il divieto assoluto di visitare la zona durante la stagione dell’amore e di utilizzare torce.

LEGGI anche: LUCCIOLE: 5 CURIOSITA' CHE FORSE NON CONOSCEVATE

Per sognare da lontano basta guardare queste meravigliose immagini:

lucciole
 
lucciole
 
lucciole1
 
lucciole2

Dominella Trunfio

Foto: Harun Mehmedinovic

 

 

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram