riserve biosfera cover

Il Consiglio Internazionale dell'Unesco ha aggiunto 20 nuovi siti alla lista delle Riserve della Biosfera, che nel 2015 diventano dunque 651 in totale, situate in 120 Paesi diversi. Quest'anno il Myanmar vede entrare nella lista World Network Biosphere Reserve la propria prima riserva.

Le nuove Riserve della Biosfera sono state nominate dall'Unesco durante un meeting che si è svolto a Parigi dall'8 al 12 giugno 2015. Ecco la lista completa delle nuove Riserve della Biosfera Unesco 2015, dove troviamo 3 Riserve della Biosfera situate in Italia.

1) Riserva della Biosfera di Patagonia Azul (Argentina)

La Riserva della Biosfera di Patagonia Azul si trova in Argentina nella regione di Chubut. Si estende su una superficie di oltre 3 milioni di ettari. Ospita la più grande colonia di pinguini di Magellano del mondo, che rappresenta quasi il 40% della popolazione mondiale di questi animali. Qui si trovano le abitazioni delle popolazioni indigene e rurali di questo luogo, i Mapuche e i Tehuleche.

unesco 1 patagonia

2) Riserva della Biosfera di Lake Tana (Etiopia)

Questa Riserva della Biosfera si trova nella parte nord-occidentale dell'Etiopia e comprende il Tana Lake, il più grande lago della nazione. Il sito copre una superficie totale di quasi 700mila ettari ed è un paradiso della biodiversità. Ha anche un elevato valore storico e culturale. Ospita una varietà straordinaria di specie arboree e arbustive che giocano un ruolo importante nella conservazione della biodiversità.

unesco 2

3) Riserva della Biosfera di Cacique Lempira (Honduras)

Si trova nella parte occidentale dell'Honduras e copre una superficie totale di 168634 ettari. L'area fa parte della regione ecologica della foresta tropicale umida e ospita un gran numero di specie minacciate di estinzione. L'attività predominante è l'agricoltura tradizionale con coltivazioni di mais e fagioli, oltre che di caffè.

unesco 3

4) Riserva della Biosfera di Bromo Tengger Semeru-Arjuno (Indonesia)

Questa riserva si trova nella provincia orientale di Giava. Ospita 1025 specie di flora, tra cui 226 specie di orchidee e 260 specie di piante medicinali e ornamentali. Molti mammiferi presenti in questa zona sono a rischio di estinzione. È un modello di buone pratiche di sviluppo sostenibile a livello regionale con un programma attivo per lo studio della biodiversità e della riduzione delle emissioni di carbonio.

unesco 4

5) Riserva della Biosfera di Taka Bonerate-Kepulauan Selayar (Indonesia)

Ecco una seconda Riserva della Biosfera situata in Indonesia. Appartiene alla regione meridionale di Sulawesi. È caratterizzata da foreste di mangrovie che servono da barriera contro le feroci onde dell'oceano. Qui depositano le uova varie specie di pesci e si riuniscono numerosi uccelli in cerca di rifugio. Ospita una spettacolare barriera corallina.

unesco 5

6) e 7) Riserve della Biosfera di Tang-e-Sayad e Sabzkuh (Iran)

È una combinazione di 2 siti di interesse nella creazione di una Riserva della Biosfera, Tang-e-Sayad e Sabzkuh. La superficie totale è di 532.878 ettari. Le attività geologiche e lo scioglimento delle calotte di ghiaccio hanno formato diverse zone umide nella zona. Il fiume Karun, il più grande in Iran, è popolato da 22 specie di pesci, tra cui il luccio e il pesce gatto mesopotamico. Durante la stagione fredda, questa zona diventa una nuova casa per gli uccelli migratori, come la cicogna bianca e i fenicotteri.

unesco 6

8) Riserva della Biosfera delle Alpi di Ledro e Judicaria (Italia)

La Riserva della Biosfera delle Alpi di Ledro e Judicaria si trova nella zona di Trento, tra le Dolomiti e il Lago di Garda. Comprende diversi habitat non inquinati come pascoli alpini, foreste, praterie e brughiere, oltre a campi coltivati in modo tradizionale. La sua posizione strategia contribuisce a una ricca biodiversità. Ci si occupa soprattutto della coltivazione della vite, degli ulivi, di frutta e verdura.

unesco 7 italia

9) Riserva della Biosfera del Delta del Po (Italia)

La Riserva della Biosfera del Delta del Po si estende su circa 139 mila ettari e comprende 16 Comuni per un totale di 120 mila abitanti. Comprende formazioni come lagune, stagni, paludi, dune e canali, con pinete costiere e terre coltivate dominate dalle risaie. È un importante patrimonio per la biodiversità che potrebbe essere promosso dal punto di vista dell'istruzione e del turismo sostenibile.

unesco 8 italia po

10) Riserva della Biosfera dell'Appennino Tosco-Emiliano (Italia)

La Riserva della Biosfera dell'Appennino Tosco-Emiliano copre il crinale Tosco Emiliano dal Passo della Cisa al Passo delle Forbici. Questo tratto segna il confine geografico e climatico tra Europa Continentale e Europa Mediterranea. Ospita il 70% delle specie presenti in Italia, inclusi anfibi, rettili, mammiferi, uccelli, pesci, il lupo e l'aquila reale.

unesco 9

11) Riserva della Biosfera di Aksu-Zhabagly (Kazakhstan)

Questa Riserva della Biosfera si trova ad ovest di Tien Shan. Include il 48% della biodiversità totale delle specie di uccelli di questa regione. È predominata dall'agricoltura con coltivazioni di cereali come grano e orzo ma anche di trifoglio, mais e erba medica come colture foraggere. È uno dei più famosi luoghi del mondo per il bird-watching.

unesco 10

12) Riserva della Biosfera di Inlay Lake (Myanmar)

L'ecosistema delle zone umide di questo lago di acqua dolce ospita 267 specie di uccelli, di cui 82 sono tipici delle zone umide, 43 specie di pesci d'acqua dolce, lontre e tartarughe. Questo lago è un luogo di nidificazione per le gru, che sono in estinzione in tutto il mondo. Si pratica un tipo particolare di agricoltura su isole galleggianti, chiamato Yechan.

unesco 11

13) Riserva della Biosfera di Gouritz Cluster (Sudafrica)

Si trova nella parte meridionale del Sudafrica, si estende su una superficie di oltre 3 milioni di ettari. È suddivisa in quattro settori connessi tra loro ed è l'unico luogo del mondo che ospita ben 3 punti riconosciuti come fondamentali per la biodiversità. L'area è fondamentale per le risorse idriche e per la protezione delle specie marine.

unesco 12

14) Riserva della Biosfera di Magaliesberg (Sudafrica)

Questa zona ha caratteristiche naturali uniche e un ricco patrimonio di interesse culturale e archeologico. Il piano di gestione della nuova Riserva della Biosfera in Sudafrica si propone di stimolare la conservazione della natura e di promuovere il turismo, l'agricoltura e le pratiche sostenibili, a partire dall'energia solare e dal risparmio idrico.

unesco 13

15) Riserva della Biosfera di Macizo de Anaga (Spagna)

Si trova nel nord-ovest dell'isola di Tenerife, nelle isole Canarie. Ospita una significativa biodiversità riguardo alla fauna, con particolare riferimento a rettili, uccelli, pesci e invertebrati, per un totale di ben 1900 specie registrate. Si tratta di una zona di origine vulcanica con un interessante passato geologico e con un ricco mosaico geomorfologico.

unesco 14

16) Riserva della Biosfera di Meseta Iberica (Spagna e Portogallo)

La Riserva della Biosfera di Meseta Iberica si estende tra Spagna e Portogallo. Vivono qui diverse specie rare di volatili e di altri animali oggetto di progetti di protezione, come la cicogna nera, l'aquila fasciata, il gufo reale, la lontra europea e il lupo iberico. Questo sito comprende anche il patrimonio storico e archeologico risalente all'epoca romana e medievale.

unesco 15

17) Riserva della Biosfera di Lang Biang – Vietnam

In questa regione del Vietnam la biodiversità è molto elevata. Comprende 14 ecosistemi tropicali ed è habitat di molte specie protette della fauna autoctona. Le principali occupazioni in questo luogo sono agricoltura e silvicoltura. Vengono coltivati fiori, caffè e tè. Sono previsti maggiori investimenti per la protezione delle aree di interesse per la biodiversità.

unesco 16

18) Riserva della Biosfera di Hamna (Cina)

La Riserva della Biosfera di Hamna si trova in Cina e viene descritta come una parte fondamentale del paesaggio della Taiga. Protegge la biodiversità degli ecosistemi forestali su una superficie di oltre 148 mila ettari. Comprende la foresta di conifere dal clima temperato meglio conservata in Cina e ad alto valore scientifico. Mirtilli ed altri frutti di bosco contribuiscono allo sviluppo socio-economico della zona.

unesco 17

19) Riserva della Biosfera di Gorges du Gardon (Francia)

Questa Riserva della Biosfera francese si trova nel dipartimento di Gard, nel Sud della Francia e si estende su una superficie complessiva di 45501 ettari. È un'area dal tipico paesaggio mediterraneo, con cespugli, querce verdi, scogliere e specie protette in via di estinzione, come l'aquila di Bonelli e l'orchidea Woodcock.

unesco 18

20) Riserva della Biosfera di Belezma (Algeria)

Questa Riserva della Biosfera è un mosaico di paesaggi che includono foreste, riviere, praterie e scogliere. Qui troviamo distese di alberi di cedro, quasi un terzo delle foreste di cedri in Algeria. La riserva contiene anche siti storici e archeologici, antiche grotte e tombe del passato. Le popolazioni vivono soprattutto di agricoltura e artigianato. (Per questa Riserva della Biosfera l'Unesco non ha ancora immagini a disposizione).

Marta Albè

Fonte foto: Unesco

Leggi anche:

Riserve Unesco: 3 siti naturalistici italiani diventano patrimonio dell'umanità
Unesco tutela Sila e Monviso come Riserve della Biosfera

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog