giardino biodiversita padova

L'Orto Botanico più antico del mondo si espande. A Padova nasce il nuovo Giardino della Biodiversità. La superficie dedicata alle piante in questo modo risulta quasi raddoppiata. Passa infatti da 22 a 37 mila metri quadrati. Oggi l'inaugurazione.

Vi avevamo annunciato che i lavori sarebbero stati portati a termine entro l'estate del 2014. Ed ora il Giardino della Biodiversità di Padova è davvero pronto. Al suo interno troviamo la ricostruzione dei principali ambienti del mondo che ospitano le piante, compreso il deserto, per poi passare alla savana, alla foresta tropicale, al clima mediterraneo e alle aree temperate.

Il progettista, Giorgio Strapazzon, ha paragonato il nuovo Giardino della Biodiversità ad una foglia che purifica l'aria, che produce ossigeno e che si apre e si chiude per regolare la temperatura. La struttura, infatti, è a impatto zero e si adatta al clima esterno.

LEGGI anche: I 10 giardini botanici indoor più belli del mondo

Nel nuovo orto botanico non manca un tocco Hi-Tech. Infatti, in linea con le esigenze di rinnovamento, è nata un'app grazie a cui i visitatori potranno dialogare con il Giardino della Biodiversità grazie allo smartphone. Dall'app potrete avere accesso a contenuti di approfondimento che arricchiranno la vostra visita.

"Il rigore scientifico" – garantisce Giuseppe Zaccaria, Rettore dell'Ateneo di Padova – "è assoluto, ma anche lo spettacolo della natura fa la sua parte, offrendo ai visitatori, a tutti i visitatori e non solo a specialisti o addetti ai lavori, un'opportunità che non si trova altrove".

"Aver partecipato a questo progetto è un'esperienza unica, che ci ha consentito di applicare le nostre conoscenze tecnologiche alla botanica e alla cultura, che possono sembrare così distanti della dimensione digitale. Invece" – ha sottolineato Massimiliano Ventimiglia, Ceo & Founder di H-ART, realtà che si è occupata di creare l'app – "non c'è niente di più falso. Un progetto che offre possibilità di coinvolgimento ed emozioni uniche: un viaggio nel mondo della botanica che fa in modo che tutti i visitatori del Giardino si possano 'connettere con le piante' e ricevere curiosità, informazioni e particolari che altrimenti sarebbero celati ai non esperti".

orto botanico padova

Potrete consultare l'app anche dopo la vostra visita all'orto botanico, per ottenere nuove informazioni e soddisfare le vostre curiosità. Ora l'orto botanico di Padova è cresciuto e si è rinnovato, ma sappiate che già nel 1997 fu inserito nel Patrimonio Mondiale dell'Unesco come bene culturale.

Con la modernizzazione, ci si attende che le visite saranno triplicate. La presentazione del nuovo Giardino Botanico non mancherà di inserirsi nel panorama di Expo 2015. Visitate il sito web del Giardino della Biodiversità di Padova: ortobotanicopd.it.

Marta Albè

Fonte foto: ortobotanicopd.it

Leggi anche:

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog