Pacific Barreleye, il bizzarro pesce con la testa trasparente (FOTO e VIDEO)

pesce testa trasparente

Prende il nome dai grandi occhi che ricordano per la loro forma delle botti, sormontate da splendide lenti verdi. È il Pacific Barreleye (letteralmente "occhi a botte"), nome scientifico Macropinna microstoma, e ha una testa completamente trasparente.

Questa creatura unica vive nell'Oceano Pacifico settentrionale e si può incontrare dai 16 ai 1015 metri di profondità. Può sembrare un pesce piuttosto strano, ma l'obiettivo delle insolite caratteristiche è, in realtà, molto chiaro: vedere meglio (e sopravvivere di più) nelle acque scure che abita.

I suoi occhi, infatti, sono incredibilmente sensibili e riescono a captare qualsiasi flusso di luce disponibile. A differenza di molti altri pesci, si trovano nella parte anteriore della testa e puntano nella stessa direzione, il che gli conferisce una vista binoculare sorprendente. Così il Barreleye è in grado di individuare ciò che gli altri pesci non vedono ed essere un predatore temibile.

pesce testa trasparente 2

La sua tecnica di predazione è così efficace da renderlo capace persino di rubare il cibo dai tentacoli urticanti delle altre creature del mare profondo, come gli ammassi gelatinosi coloniali detti Siphonophorae. Ad aiutarlo anche la piccola bocca e lo scudo trasparente, che lo rende immune alle punture.

Lo strano abitante delle profondità oceaniche è stato scoperto nel 1939, ma non era stata mai individuato in vita fino al 2004, quando a largo della costa centrale della California l'Istituto marino di Monterey Bay l'ha ripreso per la prima volta.

Roberta Ragni

Fonte e foto

LEGGI anche

Poecilia mexicana: il pesce omosessuale per essere più attraente con le femmine

I pesci "bodyguard" che proteggono i loro coralli da un'alga tossica infestante

Pin It