Psychotria Elata: la pianta con le labbra da baciare

Psychotria-elata

Con il suo colore rosso cangiante attira insetti impollinatori, tra cui farfalle e colibrì. Ma non è questo che rende speciale la Psychotria Elata, quanto il fatto che le sue brattee assomigliano a due labbra turgide e carnose. Per questo è affettuosamente soprannominata "labbra di Mick Jagger", perché ricorda il logo raffigurante bocca e lingua diventato il Simbolo dei Rolling Stones.

Chiamata anche "Hot kiss plant" e "Hooker Lips", è originaria delle foreste pluviali tropicali di molti Paesi dell'America centrale e del Sud, come Colombia, Costa Rica, Panama ed Ecuador e presenta questa caratteristica forma da bocca carnosa solo per un breve periodo, prima che aprano per rivelare il fiori della pianta.

Psychotria-elata2-550x329

Photo credit

Psychotria-elata4-550x412

Photo Credit

Potrebbero apparire come il lavoro di un software di fotoritocco, invece queste labbra da baciare create da madre natura sono tutti naturali. E non poteva essere altrimenti. Purtroppo, però, questo straordinario fiore rischia l'imminente estinzione, a causa della deforestazione incontrollata nelle zone in cui è diffusa.

Psychotria elataI AST402

Photo credit

Roberta Ragni

Photo credit

LEGGI anche:

- Socotra: l'isola delle piante bizzarre

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram