quintoconto marzo

Quinto conto energia. Gli incentivi per il fotovoltaico sono ormai agli sgoccioli, stando a quanto riportato sul sito del Gestore dei servizi energetici. Oggi, il contatore che monitora l'andamento dei bonus erogati dal primo conto energia ad oggi segnala che sono 6,56 i miliardi già spesi, rispetto ai 6,7 messi a disposizione.

Non ci vuole un matematico per capire che davvero non manca molto alla fine dell'era degli incentivi per la produzione di energia elettrica grazie al sole. Salvo nuovi sistemi, attualmente neanche presi in considerazione, il conto alla rovescia verso la fine dei bonus è ormai partito. Mancano infatti poco meno di 138 milioni.

Dal 27 agosto, data del suo avvio, il Quinto conto energia ha coinvolto 29.553 impianti per una potenza complessiva di 1.103.930 di kW e un costo annuo di 130.260.837 milioni di euro.

Secondo quanto riportato su Dailyenmoveme.com, potremo mettere una pietra sopra agli incentivi già da febbraio/marzo. Stando ad una stima ipotetica effettuata dal sito tramite un algoritmo, la quota del raggiungimento della soglia 6,7 miliardi è fissata tra febbraio e marzo: "È impossibile quantificare con esattezza il giorno esatto, in quanto ogni giorno varia il contatore e poi ora è impossibile stimare come possa influire il Salva Alcoa 2, ma possiamo affermare con certezza che non andremo oltre marzo".

A metà dicembre, mancavano circa 200 milioni alla fine degli incentivi. In un mese, calcoli alla mano, sono stati erogati 70 milioni di euro. Ciò significa che, con questo ritmo, i bonus non supereranno al mese di marzo.

Che ne sarà allora degli incentivi? Dopo aver detto addio a quelli pubblici, l'unica "speranza" potrebbe essere fornita dal settore privato. Upsolar, il gigante cinese del fotovoltaico ha avviato infatti un progetto pilota che prevede bonus pari a 11mila euro da destinare ai privati che decidono di scegliere gli impianti fotovoltaici del marchio. Non a tutti, ma ai vincitori del Concorso Solare: chi acquisterà ad uso residenziale tra il 15 Settembre 2012 ed il 31 Marzo 2013 un impianto fotovoltaico realizzato con moduli Upsolar potrà infatti registrarsi e avere la possibilità di vincere un premio pari all'intero costo dell'impianto.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

- Quinto conto energia: per il Gse raggiunti i 6,5 miliardi. 200 milioni alla fine

- Quinto conto energia: i dubbi dopo la pubblicazione della graduatoria

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram