fotovoltaico detrazioni

Il fotovoltaico può rientrare all'interno delle detrazioni fiscali del 50%? Non è ancora chiaro. C'è parecchia confusione su questo punto. Tutto nasce dall'incertezza normativa sulla vicenda. Inizialmente, infatti, tale detrazione IRPEF riguardava solo il solare termico in quanto rientrava all'interno della riqualificazione energetica degli edifici, ma con il Decreto che ha modificato tali detrazioni ha creato diversi dubbi.

Come hanno segnalato alcune aziende del settore, in mancanza di una univoca interpretazione della norma, alcune Agenzie delle Entrate territoriali avrebbero negato l'estensione della detrazione fino a giugno 2013 agli impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, che accedono esclusivamente ai meccanismi dello scambio sul posto.

Va precisato che il decreto sviluppo, pubblicato a luglio nella Gazzetta Ufficiale, ha disposto la proroga del bonus oltre il 31 dicembre, ma abbassando la soglia della detrazione dal 55 al 50% fino al 30 giugno 2013, mettendola al pari delle detrazioni per le ristrutturazioni. Perché allora non mettere sullo stesso piano l'acquisto di pannelli fotovoltaici alla ristrutturazione di impianti elettrici, idraulici e di riscaldamento? Questa la domanda che attende ancora una risposta chiara e definitiva.

Anche l'associazione Gifi-Anie ha chiesto di far rientrare l’installazione dei pannelli fotovoltaici tra le detrazioni già previste per le ristrutturazioni edilizie. “Fatta salva la non cumulabilità con le tariffe incentivanti del Conto energia, una interpretazione della norma nel senso da noi indicato può avere un importante effetto di rilancio dei consumi” precisa in una nota. E i vantaggi non andrebbero solo a favore di chi intende acquistare un impianto di risparmio energetico, ma anche a dare “nuovo mercato per chi lo realizza”.

Va da sé che chi usufruisce degli incentivi previsti dall'attuale Quinto conto energia non potrà beneficiare della detrazione IRPEF, ma questa è un'altra storia. Occorre dunque un cambio di prospettiva. "Equiparare l'installazione di un impianto fotovoltaico ad una ristrutturazione edilizia - dichiara Valerio Natalizia Presidente ANIE/GIFI - è un passo in avanti verso la reale integrazione e standardizzazione della tecnologia nel sistema edificio. I dubbi interpretativi sull'applicazione della legge devono essere immediatamente chiariti per non creare ulteriori interruzioni allo sviluppo del mercato fotovoltaico, allo scopo di sostenere l'industria nazionale fotovoltaica già colpita fortemente dai numerosi cambi normativi di quest'anno."

Anche Confindustria ANIE, dal canto suo, preme per far sì che la detrazione possa essere estesa anche al fotovoltaico ed in particolare agli acquisti e alla realizzazione su un edificio ad uso residenziale di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.

Come andrà a finire?

Francesca Mancuso

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog