• gazzetta_ufficiale

Mentre si discute riguardo alla possibilità di un nuovo conto energia dedicato al solare termico, il Quarto Conto Energia è stato ufficialmente pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale n. 109 con il D.M. 5 maggio 2011.

Pare dunque terminata la scia di 'forse' che da mesi imperversava sul nuovo decreto dedicato agli incentivi per il fotovoltaico. E mentre si attendono i ricorsi, che da più parti piovono sul nuovo provvedimento, quest'ultimo è finalmente stato reso pubblico attraverso la Gazzetta Ufficiale.

Ricordiamo che il Quarto Conto Energia partirà già dal 1° giugno, modificando in questo modo il precedente provvedimento:

  • - estensione da 200 kW a 1 MW della definizione di piccoli impianti su edifici, cioè di quelli per i quali non è previsto alcun tetto di spesa;
  • - tetti di spesa semestrali fino al 2012 e introduzione del modello tedesco dal 2013;
  • - registro gestito dal GSE per i grandi impianti;- premio di 5 €cent/kWh per la rimozione dell’amianto (fortemente voluto dalla Confeenza Stato Regioni);
  • - premio del 10% per chi installa pannelli fotovoltaici italiani o europei.

A ciò va aggiunto il fatto che gli incentivi partiranno non appena sarà stato effettuato l'allaccio alla rete elettrica da parte del gestore. In caso di ritardo di quest'ultimo, l'utente potrà usufruire di un indennizzo, disciplinato dalla delibera dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas ARG/elt 181/10.

Francesca Mancuso

Scarica la bozza approvata

Leggi tutti i nostri articoli sugli incentivi al fotovoltaico

Leggi tutti i nostri articoli sul Decreto Romani

Leggi tutti i nostri articoli sul Quarto Conto Energia

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram