Zafferano bio, corsi gratuiti per imparare a coltivare l’antiossidante più potente che esiste in natura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In Toscana, l’agriturismo biologico Sant’Egle apre le porte della propria azienda agricola per imparare come si coltiva lo zafferano, antico e miracoloso croco (crocus sativus).

L’appuntamento è a ottobre/novembre, per 20 giorni, ogni mattina all’alba con stivali di gomma, giacca antivento, cappello per il sole e tanto entusiasmo!

La giornata inizia con la raccolta dei fiori per proseguire con la conviviale pulizia dei fiori, dove ci sarà modo di parlare di tutti gli aspetti della coltivazione, per terminare con l’essiccazione. Il pranzo è bio ed è offerto dall’agriturismo.

Zafferano, dal persiano za’faran, significa oro, luce, saggezza rivelata. Noto fin dall’antichità per i suoi effetti benefici sull’organismo, è stato riscoperto in tempi recenti dalla scienza come uno degli antiossidanti più potenti in natura, capace fornire al nostro organismo vitamine, sali minerali ed oligoelementi. Stimola il sistema immunitario, proteggendo l’organismo dall’aggressione di virus e batteri, prevenire lo sviluppo di tumori e malattie degenerative, ostacolando l’azione distruttiva dei radicali liberi, protegge il cuore e le arterie, riducendo ipertensione e ipercolesterolemia, protegge l’apparato respiratorio, allevia i sintomi della tosse e l’asma, riduce i dolori mestruali. Grazie al contenuto di crocetina, aumenta la concentrazione, mitiga la depressione, allevia il mal di denti, protegge il fegato e stimola la digestione.

È allo studio l’ipotesi che lo zafferano sia in grado di inibire il deposito di alcune proteine presenti nel cervello umano, quando si è in presenza della malattia di Alzheimer.

Oltre la parte miracolosamente curativa, lo zafferano viene utilizzato dall’agriturismo Sant’Egle in cucina! Infatti lo zafferano si sposa gustosamente in piatti salati e dolci ma anche in inaspettati abbinamenti.

zafferano agriturismo1

Per tutti questi motivi, lo zafferano è un rimedio naturale tanto prezioso quanto gustoso!

zafferano agriturismo

Questo Natale l’agriturismo biologico Sant’Egle vuole lanciare un’idea regalo economica, sana ed dal gusto inconfondibile che faccia conoscere lo Zafferano in più varianti, da un bulbo ad un liquore, da un pecorino ad una birra cruda non filtrata, dai pistilli ad un cheese cake, insomma tutto tranne il classico risotto alla milanese!

Maggiori informazioni su www.zafferanobio.it

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook