Turista per scelta (green)! Raccontaci la tua vacanza e diventa nostro inviato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo il successo dello scorso anno, torna la seconda edizione di Turista per …scelta (green)! Raccontateci la vostra vacanza e diventerete i nostri prossimi inviati speciali. Avete già programmato il vostro viaggio all’insegna del verde e della sostenibilità? Scrivete uno o più articoli sui luoghi che avete visitato o che visiterete prossimamente (corredati di foto e/o video). I più interessanti verranno pubblicati su greenMe.it.

Ma soprattutto… il viaggiatore che avrà raccontato al meglio la propria esperienza, riuscendo a trasmettere lo spettacolo, la magia e le bellezze dei luoghi che ha visitato, verrà scelto dalla Redazione per partecipare come nostro inviato al prossimo viaggio-stampa di Alpine Pearls (località da concordare. Il periodo sarà compreso tra marzo e luglio 2014).

Sarà un mini tour nelle meravigliose “Perle Alpine” all’insegna del relax, delle attività sportive e opportunità culturali, sempre nel rispetto dell’ambiente, della sostenibilità e della tutela del clima e della mobilità dolce.

Si tratterà di mete con interesse naturalistico-culturale di cui il “turista-inviato” dovrà raccontare e documentare gli aspetti più green. Ovviamente con spese di viaggio, vitto e alloggio a nostro carico (extra esclusi).

Partecipare è semplicissimo: basta inviare il proprio racconto corredato di foto e video entro il 30 settembre a questo indirizzo: [email protected] specificando nell’oggetto “Turista per scelta”. Il materiale non sarà restituito e la redazione si riserva il diritto di scegliere ed editare i testi da pubblicare.

Aspettiamo le vostre esperienze!

AGGIORNAMENTO: La data di scadenza è stata prorogata fino al 31 ottobre 2013. Il vincitore verrà decretato il 30 novembre 2013.

Affrettatevi!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook