Katarzyna Wojtasik/123rf

Settimana internazionale dei pannolini lavabili: perché usarli e come acquistarli (con lo sconto)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pannolini lavabili, che passione! Anche se rimane ancora tanto scetticismo nei confronti dei pannolini riutilizzabili, sono sempre di più le famiglie che hanno detto addio agli usa e getta preferendo utilizzare i lavabili. In questi giorni è in corso la Settimana Internazionale del pannolino lavabile (SIPL), un momento per sensibilizzare chi ancora non crede nei loro vantaggi, sia per la salute del bambino che per il portafoglio.

La SIPL quest’anno si celebra dal 19 al 25 aprile ed è nata sia per informare meglio i genitori che ancora non li usano che per far “uscire allo scoperto” le mamme e i papà che invece si sono votati a ciripà, pocket, AIO e compagni.

Perché scegliere i pannolini lavabili invece dei classici usa&getta?

Riassumendo, le ragioni sono di tre tipi:

Fanno bene all’ambiente

Considerando che nei primi 3 anni di vita, ogni bimbo produce qualcosa come una tonnellate di pannolini usa e getta, calcolate voi il danno che infliggiamo all’ambiente. I pannolini infatti impiegano 500 anni per decomporsi.

Non fanno male ai bambini

Sono realizzati quasi sempre con materiali naturali. Non si può dire lo stesso dei pannolini usa e getta che contengono sostanze pericolose, come spesso vi abbiamo raccontato. I pannolini lavabili difficilmente favoriscono arrossamenti, anzi. Inoltre, è più semplice toglierli rispetto agli usa e getta. La sensazione di asciutto degli U&G infatti non aiuta nel cosiddetto “spannolinamento”.

LEGGI anche: Formaldeide nei pannolini, da Pampers ad Aldi, le marche e i modelli che la contengono ancora

Fanno bene alle finanze domestiche

Non lasciamoci scoraggiare da chi dice che comunque lavarli ha un costo. Non c’è proprio paragone! In media, la spesa che una famiglia sostiene per gli usa è getta va da 700 a 1000 euro circa all’anno. Un kit completo di pannolini lavabili e accessori costa al massimo 500 euro e basta fino a quando il bambino userà il pannolino, senza contare che potrà essere utilizzato anche per gli altri figli o potrà essere venduto.

Per saperne di più sui pannolini lavabili, leggi anche:

GLI SCONTI PER LA SETTIMANA INTERNAZIONALE DEL PANNOLINO LAVABILE

Durante questa settimana, inoltre, è possibile acquistare i pannolini lavabili a prezzi scontati. Un incentivo in più per provarli. Ecco quali sono alcuni dei negozi e i marchi che propongono pannolini e accessori correlati a prezzi interessanti:

Bambino mio Italia

Ecoalma

Ecobaby

Greenmama

Gagolini

Ecoalternativa

L’albero di Amy

Il consiglio è quello di recarsi prima presso una pannolinoteca per individuare il tipo di PL che fa per il proprio bambino. Ne esistono infatti tantissime tipologie. Per evitare di scoraggiarsi alla prima difficoltà, è utile provarne diversi tipi per poi acquistare quello che troviamo più comodo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook