Rinnovabil.Mente 2010: a Sassari un weekend a tutta energia! (pulita)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Energia, riciclo, ambiente, educazione. Ma soprattutto tanta voglia di raccontare, e spiegare, come un nuovo modo di vivere sia possibile. Tutto questo e molto altro ancora è Rinnovabil.Mente, la manifestazione sassarese promossa dall’associazione culturale JoinUS in collaborazione con l’, l’Università di Sassari e la Banca di Sassari.

La prima edizione si è tenuta nell’aprile 2009, coinvolgendo oltre 400 bambini e 800 adulti in un percorso educativo tra stand espositivi e laboratori creativi.

Per questa seconda edizione l’evento si è ampliato, prevedendo una serie di iniziative ludiche, didattiche e culturali per spiegare ai cittadini come rapportarsi in modo sostenibile alla realtà che ci circonda. L’iniziativa si è aperta lo scorso mese con la Mostra Fotografica di Greenpeace su Cernobyl – “Certificate n°000358/ Il costo umano di una catastrofe” ma avrà il suo culmine questo weekend, dal 7 al 9 maggio al Parco di Monserrato, oasi verde della città di Sassari.

Sarà qui che si potranno scoprire gli stand che illustreranno concretamente le possibilità di risparmio energetico, dalle energie rinnovabilibioedilizia (Media Services) alla (Cover System), passando per mobilità sostenibile (Cicloofficina – Emissioni Zero) e risparmio idrico (AQUA Sardinia). I laboratori creativi saranno invece curati da Libreria Petali di Carta, Agenzia Ricciardi Group e Città del Sole.

Oltre all’area espositiva sarà possibile, per gli alunni delle scuole elementari e medie inferiori, seguire un ciclo di lezioni di educazone ambientale e, per tutti i visitatori, prendere parte alle iniziative culturali messe in programma per le tre giornate grazie alla collaborazione della libreria Odradek e del Cineclub Sassari.

Nei mesi scorsi è stato inoltre bandito un concorso fotografico sulle energie rinnovabili, la cui premiazione avverrà proprio durante questo “week end sostenibile”, che aderisce all’evento nazionale di ISES Italia, I Giorni delle Rinnovabili – Impianti aperti ai cittadini.

Di seguito il programma completo della manifestazione:

Venerdì 7 maggio

Ore 10.00 – 13.00

– Convegno di apertura della manifestazione (Aula Magna della Facoltà di Scienze M.F.N.);

Ore 10.00 – 17.00

– Ciclo di educazione ambientale rivolto ai più piccoli;

– Esposizione di tecnologie rinnovabili allestite dagli operatori del settore;

Ore 17.00 – 19.00

– Proiezioni di corti e documentari a sfondo ambientale in collaborazione con Cineclub Sassari.

Sabato 8 maggio

Ore 10.00 – 17.00

– Ciclo di educazione ambientale rivolto ai più piccoli;

– Esposizione di tecnologie rinnovabili allestite dagli operatori del settore;

Ore 17.00

– Presentazione della scrittrice Silvia Pochettino del suo libro “Bugie nucleari. La vera storia di due scienziati che hanno gestito le conseguenze di Cernobyl” in collaborazione con la libreria Odradek.

Domenica 9 maggio

Ore 10.00 – 17.00

– Laboratori creativi, letture e animazione per i più piccoli, in collaborazione con libreria per ragazzi

Petali di Carta, Agenzia Ricciardi Group e Città del Sole;

– Esposizione di tecnologie rinnovabili allestite dagli operatori del settore;

Ore 16.00

– Premiazione Concorso Fotografico Rinnovabil.Mente 2010 in collaborazione con Ottica Delogu;

Ore 17.00

– Proiezioni di corti animati a sfondo ambientale in collaborazione con Cineclub Sassari.

Eleonora Cresci

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook