Premio Terna 2009: ancora 5 giorni per votare la migliori opere sull’Ambiente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il tema di quest’anno è attuale, che più attuale non si può: “Energia : Umanità = Futuro : Ambiente. La proporzione per una nuova estetica“. Ma un premio sull’ambiente, per di più attuale, ha bisogno di regole attuali, quindi democratiche e trasparenti (bè insomma, regole abbastanza attuali). Quindi basta registrarsi sul sito del premio Terna e con ciò è possibile fino al 20 ottobre votare l’opera preferita tra le 3528 delle 4 categorie in concorso, i cui nomi purtroppo esprimono il limite della fantasia dell’organizzazione: Terawatt, Gigawatt, Megawatt e Connectivity New York.

Le opere in concorso sono realizzate con pittura, fotografia, elaborazione e light-box, e sono inclusi anche video, Polaroid, foto da telefonino e tutti i prelievi con finalità bidimensionale.

Per votare non è difficile, come dicevamo basta registrarsi sul sito. La difficoltà sta nel prendere visione di tutte opere, 3528 in totale. Magari ci si può concentrare sulle 45 opere della categoria Terawatt, i Big per intenderci, oppure le 102 dell Connectivity New York, artisti che operano stabilmente a New York.
Scopo del premio “è sostenere gli artisti e l’arte contemporanea e contribuire a creare un nuovo rapporto virtuoso tra aziende, mondo dell’arte e istituzioni attraverso l’interconnessione tra cultura ed economia.“. Il numero delle opere partecipanti sintetizza il raggiungimento dell’obiettivo primario.

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook