Premio “Roberto Viganò” per la miglior carta dei vini naturali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bianco o rosso? Comunque, naturale è meglio. O piuttosto: deve nascere dalla consapevolezza del territorio, che significa attenzione all’ambiente, coltivazione naturale dei vigneti e rispetto dei tempi necessari. Con questa idea forte, Sorgentedelvino Live, impegnata per la diffusione di una maggiore cultura enologica, ha lanciato il Premio Roberto Viganò per la migliore carta dei vini naturali italiani.

Il concorso è rivolto a tutti i ristoranti che, con le loro carte dei vini, favoriscono la conoscenza da parte del pubblico dei produttori di nettare della vite “naturalmente originale“, diventando essi stessi promotori di una vera e propria cultura enologica.

Per partecipare, basta inviare entro il 20 febbraio 2010 la propria domanda allegata a una copia della carta dei vini e a una fotografia del ristorante all’indirizzo e-mail [email protected] oppure via posta all’indirizzo: Sorgentedelvino Live, Loc. Chiarone 11, 29010 Pianello Val Tidone (PC).

Per tutti gli amanti di un buon bicchiere, l’appuntamento sarà invece – da sabato 6 a lunedì 8 marzo 2010 – alla Rocca del Castello di Agazzano (PC) con la mostra enologica dedicata ai vini naturali.

Per ulteriori informazioni: www.sorgentedelvinolive.org

Anna Maria Cebrelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Psicologia, love&life coach con orientamento spirituale-evolutivo, counselor in psichènergia, facilitatrice in deep democracy e con una formazione in naturopatia.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook