Pasquetta a caccia del ‘tesoro botanico’ nei Grandi Giardini Italiani

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una caccia al tesoro alla scoperta dei giardini e della natura. A Pasquetta, 32 realtà aderenti al network Grandi Giardini Italiani organizzano un’attività ludica per famiglie con bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.

La caccia al tesoro Botanico è una manifestazione giunta alla diciannovesima edizione e propone una giornata a contatto con la natura, che riscuote ogni anno moltissimo successo.

Nei giardini che aderiscono alla caccia al tesoro, i partecipanti grazie al supporto di guide e studi di botanica partecipano ad attività di scoperta del mondo naturale. Nello specifico, in un sacchetto verranno raccolte le foglie degli alberi e delle piante cadute nel parco, i bambini divisi in gruppi dovranno andare alla ricerca della pianta di appartenenza di ciascuna foglia.

caccia al tesoro2

Una volta trovato l’albero, la guida ne racconterà le caratteristiche principali, le origini e alcune curiosità. Nel frattempo, le famiglie faranno altre attività insieme ai figli più piccoli.

Ecco l’elenco dei giardini in cui si terrà la Caccia al Tesoro Botanico:

Piemonte

Villa Ottolenghi (Acqui Terme, AL); Villa Badia (Sezzadio, AL); Castello di Miradolo (San Secondo di Pinerolo, TO); Oasi Zegna (Trivero, BI).

Lombardia

Giardini di Villa Melzi d’Eril (Bellagio, CO); Villa del Grumello (CO); Parco della Fondazione Minoprio (CO); Parco di Villa Carcano (Anzano del Parco, CO); Villa Carlotta (Tremezzina, CO); Rossini Art Site (Briosco, MB); Giardino Botanico Heller (Gardone Riviera, BS); Il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera, BS); Rocca di Lonato del Garda (Lonato del Garda, BS); Parco Nocivelli (Verolanuova, BS); Isola del Garda (S. Felice del Benaco, BS, qui la Caccia al Tesoro si terrà il 25 aprile 2016); Giardini di Villa Monastero (Varenna, LC); Orto Botanico di Brera (Milano).

Trentino Alto Adige

Giardini di Castel Trauttmansdorff (Merano, BZ). In Veneto: Castello di San Pelagio (Due Carrare, PD); Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Vescovana, PD); Villa Trissino Marzotto (Trissino, VI); Castello di Roncade (Roncade, TV).

Liguria

Villa Serra (Sant’Olcese, GE).

Emilia Romagna

Labirinto di Franco Maria Ricci (Fontanellato, PR). In Toscana: Giardino Bardini (Firenze); Parco della Villa Reale di Marlia (Marlia, LU); Giardino Storico Garzoni (Collodi, PT).

Marche

Parco Storico Seghetti Panichi (Castel di Lama, AP).

Lazio

Castello Ruspoli (Vignanello, VT); Roseto Vacunae Rosae (Roccantica, RI); Centro Botanico Moutan (Vitorchiano, VT).

Sicilia

Orto Botanico di Catania.

Dominella Trunfio

LEGGI anche:

frecciaPASQUETTA: 8 MERAVIGLIOSI PARCHI E GIARDINI ITALIANI DA NON PERDERE

frecciaMUSEI, EVENTI E SPETTACOLI GRATUITI PER CHI PASSERÀ LA PASQUA A ROMA

freccia10 TRUCCHI PER UN PIC NIC PERFETTO (NON SOLO A PASQUETTA)

frecciaPASQUETTA: 5 COSE DA FARE CON GLI AMICI SE DOVESSE PIOVERE (COME OGNI ANNO SUCCEDE)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook