Giornata europea dei parchi letterari: 10 appuntamenti da non perdere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Domenica 21 ottobre 2018 si celebra la IV Giornata Europea dei Parchi Letterari. Una festa dedicata alla lettura, che mette insieme percorsi naturalistici e letterari, con aperture straordinarie di case museo e luoghi che hanno ispirato alcune tra le più belle pagine della letteratura del nostro continente.

In tutta Europa, dal Circolo Polare Artico alla Sicilia, si celebrerà la letteratura senza confini. Spettacoli, letture ma anche itinerari legati alla filiera agroalimentare permetteranno di ammirare dal vivo i luoghi della letteratura.

Da Dante a Petrarca, da Giuseppe Giovanni Battaglia a Giosue Carducci, con Montale, Manzoni e Pasolini, sarà un momento per impossessarsi delle sensazioni e dei paesaggi resi ancora più speciali dalla sensibilità degli autori.

“Insieme a Grazia Deledda, Giuseppe Antonio Borgese, Francesco De Sanctis e Pier Maria Rosso di San Secondo, Vi aspettiamo tutti insieme per percorrere con Gabriele d’Annunzio ‘quel sentiero che hai passato cento volte’ ma che ‘con me ti sembrerà novo'” è la promessa fatta dagli organizzatori.

In Italia, sono presenti numerosi parchi letterari, dal Parco D’adda di Manzoni al Borgo Virgilio di Mantova, dedicato al poeta, dalla Recanati di Leopardi ai Colli Euganei di Petrarca. Luoghi che sembrano preservare la memoria dei grandi poeti che a essi si sono ispirati per comporre le loro celebri opere.

Per visualizzarli sulla mappa clicca qui

Quest’anno proprio Virgilio e Giacomo Leopardi arricchiranno ulteriormente la IV° giornata de I Parchi Letterari nel nome di una letteratura senza confini così come prospettato il 27 gennaio, Giorno della Memoria, in occasione dell’istituzione del Parco Letterario Ernst Bernhard nel Campo di internamento di Ferramonti.

locandina parchi letterari

Oggi abbiamo la possibilità di vedere questi luoghi coi nostri occhi, in modo nuovo, attraverso una serie di eventi dedicati.

Ecco quelli da non perdere:

Parco Letterario Regina Margherita

All’interno della splendida cornice del Parco Regionale Valle Lambro, una splendida “galleria verde” che parte da Milano e arriva nelle Prealpi si comincerà alle 10 con la Passeggiata Silvoterapia, seguirà nel pomeriggio la cerimonia di premiazione Logo Parco Letterario Regina Margherita

Parco Letterario Alessandro Manzoni e Parco Adda Nord

Un tour speciale alla scoperta dei luoghi di Alessandro Manzoni lungo il corso dell’Adda per un minimo.

Parco Letterario Virgilio: Borgo Virgilio (Mantova)

Non lontano dal monumento a Virgilio dello scultore Paganini, inaugurato da Giosuè Carducci nel 1884, a ridosso della strada lungo il Mincio si trova una pietra, per tradizione il ‘sasso di Virgilio’, dove il poeta si riposava durante le sue passeggiate. Sarà possibile ammirare i luoghi di Georgiche e Bucoliche nel paesaggio di Borgo Virgilio nel cui territorio si trova la Virgiliana, una delle più belle residenze di campagna dei Gonzaga. Un percorso ciclopedonale conduce fino a Pietole, l’antica Andes luogo di nascita del poeta.

Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei

Qui la giornata verrà celebrata con due appuntamenti promossi da Assoturismo Confesercenti del Veneto Centrale. Cultura letteraria e cultura enogastronomica saranno protagonisti ad Arqua’ Petrarca presso il ristorante “Val Pomaro” alle 11.00 per l’incontro con lo scrittore Sergio Frigo che presentare il suo “I luoghi degli scrittori veneti” e in particolare i luoghi e gli autori veneti cui il Parco ha dedicato già molte delle targhe letterarie nei Colli Euganei. Dopo la lettura della targa letteraria con la poesia di Andrea Zanzotto, seguirà la possibilità di partecipare al pranzo con menù “letterario” in cui chi vuole potrà fare uno scambio di libri “al buio”, cioè portare un proprio libro ben incartato e scambiarlo con un altro commensale.

Alle 16.00 con la collaborazione del Comune di Montegrotto Terme verrà inaugurata ufficialmente la targa dedicata ad Adriano Guerrini a Villa Draghi.

Parco Letterario Eugenio Montale e delle Cinque Terre (La Spezia)

Dalle 8.30 alle 13, si andrà alla scoperta dei grandi patriarchi delle Cinque Terre che vegliano i Santuari di Reggio e Soviore. Il Percorso Albero Creatura Meravigliosa avrà una durata di 4 ore, dalla stazione di Vernazza al Santuario di Nostra Signora di Soviore di Monterosso. Conducono i percorsi Carlo Torricelli (naturalista) e Cristina Currarini (letterata).

Parco Letterario Le Terre di Dante (Ravenna)

Un’iniziativa pensata per chi desidera conoscere a fondo le città, i borghi, i luoghi vissuti dal Sommo Poeta. Il Parco letterario mira a promuovere i luoghi incantevoli della Toscana e della Romagna resi immortali dalle opere del “padre della lingua italiana”. Al mattino, in Sant’ Apollinare Nuovo, il Professor Ivan Simonini, autore del libro “I mosaici ravennati nella Divina Commedia, Dal primo Canto dell’Inferno all’ultimo del Paradiso”, illustrerà con i mosaici “sopra gli occhi”, le complesse analogie che Dante trasferì creativamente nel suo Poema. Nel pomeriggio, nel Salone dei Mosaici della Casa del Mutilato di Piazza Kennedy da poco riaperto, il Professor Simonini presenterà il suo volume conversando su 20 immagini a schermo (tratte dalle altre basiliche ravennati) che colpirono profondamente l’immaginario dantesco.

Parco Letterario Pier Paolo Pasolini, Ostia (Roma)

Da luogo di morte e di degrado a esempio di recupero ambientale, il sito dove venne realizzato dallo scultore Mario Rosati un monumento a ricordo del tragico evento che spezzò la vita di Pasolini, si trova in mezzo a un territorio ampio e ricco di contraddizioni.

Il 21 ottobre alle 11 vi sarà “Arte e poesie per Pasolini”, una lettura delle poesie arricchita da una mostra di pittura con esposizione di opere del Maestro Mario Rosati.

Il Giardino di Ninfa. Da Ferdinand Gregorovius a Giorgio Bassani

Il Giardino di Ninfa aprirà in via del tutto straordinaria il 21 ottobre. Un evento d’eccezione durante il quale i visitatori al posto delle tradizionali guide troveranno, in alcuni angoli del Giardino, degli attori che reciteranno poesie e brani scritti da artisti che hanno tratto ispirazione proprio dall’atmosfera di Ninfa.

ninfa

Parco Letterario Johan Peter Falkberget , Røros, Norvegia

Anche in Norvegia sono organizzati degli eventi, come quello dedicato al romanziere norvegese Johan Peter Falkberget. Il 21 ottobre chi si trova da quelle parti potrà visitarne la casa.

Parco Letterario Gabriele d’Annunzio, Anversa degli Abruzzi (Aq)

In occasione della Giornata dei Parchi Letterari, si svolge un interessante Workshop di Disegno Naturalistico negli angoli della Riserva Naturale “Gole del Sagittario” curato da Marco Preziosi (già dal giorno 20). Nel pomeriggio del 21, presentazione del libro Il Vate e lo sbirro. L’indagine segreta del commissario Giuseppe Dosi sul “volo dell’arcangelo” Gabriele d’annunzio del pescarese Ennio Di Francesco che verrà ospitata presso il Castello Normanno nel quale d’Annunzio ambientò la Fiaccola sotto il moggio, con possibilità di visitare i giardini ed alcuni ambienti della storica residenza.

Per il programma completo e tutti gli eventi clicca qui

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook