Paladini della differenziata: sfida a colpi di fantasia tra le classi delle scuole italiane

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Studenti paladini della tutela ambientale. Parte oggi il nuovo concorso nazionale per le scuole “” realizzato dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati (COOU) in collaborazione con Legambiente con il fine di sensibilizzare i giovani – e di conseguenza anche gli adulti -sull’importanza della raccolta differenziata.

Gli studenti di tutte le scuole primarie e secondarie italiane sono chiamati a realizzare una campagna di comunicazione rivolta ai cittadini mirata a spiegare il valore di differenziare i rifiuti. In particolare i giovani, aiutati dai loro insegnanti, dovranno creare un depliant e una locandina corredati a scelta di foto o di uno spot promozionale.

I nuovi paladini della differenziata chiamati, quindi, a sfidarsi a colpi di fantasia, avranno tempo fino al 16 aprile 2011 per iscriversi al concorso. Alle classi che ne faranno rischiesta verrà messo a disposizione anche un sito internet per approfondire l’argomento, da riempire con interviste, lavori di gruppo, foto e video allo scopo di creare una grande comunità virtuale tra gli studenti di tutta Italia dove condividere esperienze e proporre azioni concrete in difesa dell’ambiente.

In palio, per le classi delle scuole medie che realizzeranno le campagne di comunicazione più efficaci e originali un soggiorno di 3 giorni per tutti i componenti e per due docenti presso uno dei Centri di Educazione Ambientale di Legambiente, mentre per quelle delle elementari un workshop con un disegnatore di fumetti. Ma anche una videocamera per l’insegnanti di riferimento e un personal computer di ultima generazione per la scuola.

Per partecipare occorrerà prima iscrivere la scuola al sito www.scuolawebambiente.it inviando una e-mail all’indirizzo [email protected] completa di nome dell’istituto, del docente di riferimento e dei contatti telefonici. Dopodiché basterà inviare compilato il modulo di iscrizione presente sul sito entro il 16/04/12.

 

Clicca qui per scaricare il regolamento per le classi della scuola secondaria di I grado
Clicca qui per scaricare il regolamento per le classi della scuola primaria


Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook