Mangiar sano e perdere peso. Dalla Toscana un nuovo modo di far salute

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A scuola di alimentazione sana, per mangiare, divertirsi e perdere peso. Non è lo slogan di un nuovo reality show, ma il motto di un nuovo e originale progetto “Il Gusto della Buona Salute”, nato all’interno della Pubblica Assistenza di Ponsacco (Pi), e dalla professionalità di tre volontarie: una naturalista, una nutrizionista e una psicologa.

Quello che viene proposto in questo corso/percorso è la scoperta di se stessi, degli altri e di aspetti “inaspettati” del mondo che ci circonda. Saranno svolte attività mirate e diverse da vivere sempre in gruppo. La condivisione, lo stare insieme e confrontarsi, diventa il mezzo principale per il raggiungimento di un benessere psicofisico e di un rapporto con il cibo che diventa alleato e non nemico del nostro corpo. La salute diventa anche questo, vivere in armonia con se stessi, con gli altri e…. il nostro piatto!

Sono proposte quindi, oltre alle lezioni specifiche della nutrizionista e della psicologa, anche corsi di cucina, passeggiate, attività fisica adattata, nordik walking/hiking, attività creative ed espressive, lezioni didattiche alle aziende agricole che rientrano nel consorzio dell’Agricoltura Sociale Valdera, e tanto altro ancora come lezioni e uscite dedicate all’etica dei consumi e di alcune produzioni. Questo progetto, infatti, vuole sottolineare come la salute e il benessere passano anche dalla consapevolezza dell’ambiente che ci circonda, della sua bellezza e in particolare, del ruolo fondamentale della biodiversità in agricoltura e nella nostra vita quotidiana.

Il Gusto della Buona Salute è stato riconosciuto come progetto di prevenzione dalla Società della Salute della Valdera – Asl 5 Pisa, per il suo ruolo efficace verso il raggiungimento di un sano stile di vita. È rivolto pertanto a tutti quelli che vogliono imparare a mangiare meglio perché hanno colesterolo e trigliceridi alti, a chi ha appena partorito o è ancora in attesa, agli anziani e agli adolescenti, a chi ha qualche chilo in più, a chi ha scoperto di avere il diabete o per chi è entrata nella menopausa, ecc.

È un percorso di quattro mesi, da Marzo a Giugno, a cadenza settimanale, più le uscite e l’attività fisica.

Se abitate in provincia di Pisa e volete avere maggiori informazioni, contattate:

Pubblica Assistenza Ponsacco – via Rospicciano 21/a Ponsacco
www.pubblicaassistenzaponsacco.it
tel. 0587- 730979 – 339 5000733
oppure, scrivere a: [email protected]

Facebook: Il Gusto della Buona Salute

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook