Giornate Fai d’autunno dedicate a Leopardi: apre al pubblico anche l’Orto sul Colle dell’Infinito

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Torna anche quest’anno l’appuntamento con le giornate Fai d’autunno che permettono di visitare alcuni tesori culturali e artistici del nostro paese solitamente chiusi al pubblico. Sabato 12 e domenica 13 ottobre saranno aperti oltre 700 siti in tutta Italia.

I giovani del Fai accompagneranno i visitatori, a fronte di un piccolo contributo, a scoprire palazzi antichi, chiese, castelli, borghi, giardini ma anche fari, mulini e tante altre meraviglie che offrono le varie regioni d’Italia, la maggior parte delle quali, nel resto dell’anno, sono chiuse.

L’iniziativa autunnale 2019 del Fai è dedicata a L’Infinito di Giacomo Leopardi in occasione del duecentesimo anniversario del noto componimento. Per questo è prevista un’apertura speciale, quella dell’Orto sul Colle dell’Infinito a Recanati, acquisito dal Fai e inaugurato il 26 settembre alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Il giardino si trova in un antico monastero, a pochi passi dalla casa del poeta ed è proprio qui che la celebre poesia L’Infinito è ambientata.

giardino-infinito-leopardi

Tra le aperture consigliate dal Fai vi sono poi:

  • Avvocatura dello Stato e Biblioteca Angelica (Roma)
  • Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (Milano)
  • Santuario di Santa Venera (Capaccio, Salerno)
  • Cappella Reale (Monza)
  • Farmacia Sansone (Mattinata, Foggia)
  • Parco di Villa Ghislanzoni del Barco Curti (Vicenza)
  • Teatro Romualdo Marenco (Novi Ligure, Alessandria)
  • Biblioteca corridoio ala nobile e Chiesa del Real Collegio Capizzi (Bronte, Catania)

Ma le possibilità sono davvero tantissime e per tutti i gusti. Sul sito del Fondo Ambiente Italiano (Fai) potete trovare l’elenco completo dei siti che partecipano all’iniziativa e conoscere le specifiche per visitarli.

Non perdete l’occasione di ammirare almeno uno dei tanti tesori custoditi dal Fai e ricordate che l’appuntamento con queste giornate si ripeterà poi, come di consueto, in primavera!

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook