Giornata della lentezza 2019: rallentiamo il ritmo per vivere slow

giornata della lentezza

Il 6 maggio si festeggia la Giornata della lentezza, un’occasione per rallentare il ritmo e vivere slow. L’associazione Vivere con Lentezza propone anche quest’anno numerose iniziative che si svolgono nelle città aderenti un po’ in tutta Italia.

La Giornata della lentezza invita tutti noi a modificare in meglio il nostro stile di vita per trascorrere il quotidiano in modo più consapevole e per riuscire a cogliere quei dettagli che a causa della fretta di solito tralasciamo.

Tutti noi abbiamo bisogno di riappropriarci del nostro tempo. Ecco allora l’idea di introdurre una giornata all’anno in cui rallentare è d’obbligo per imparare ad apprezzare le piccole cose di ogni giorno. Ci chiediamo mai perché stiamo facendo una certa azione e dove ci porteranno i nostri comportamenti?

È arrivato davvero il momento di fermarci a riflettere per qualche attimo. Infatti solo nella calma la mente è in grado di osservare la situazione in cui ci troviamo e di guidarci verso la giusta decisione per migliorare la nostra vita.

“Un invito a compiere un piccolo gesto che possa indirizzarci verso un nostro equilibrio personale, nel ritrovare il piacere della riflessione, lontana dalla sempre più diffusa fuga dal quotidiano in cui si cerca la felicità scommettendo, esagerando o sballando, in una vita in cui la mancanza di significato è totale. Almeno per un giorno disconnettiamoci dalla Rete e connettiamoci con noi stessi, gli altri e l’ambiente” spiega l’associazione.

giornata della lentezza 2016

Abbiamo imparato a rallentare e a vivere meglio? O siamo ancora intrappolati in una fretta eccessiva? Siamo sempre in tempo per il cambiamento.

Consulta qui l’elenco delle città che aderiscono alla Giornata della lentezza 2019 con tutte le iniziative a cui partecipare e le associazioni che se ne occupano.

Leggi anche:

Marta Albè

 

Yves Rocher

Candidati al premio Terre de Femmes della Fondazione Yves Rocher. Trovi tutte le info qui!

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook