!

Il Regno Unito cerca un milione di persone per piantare alberi il 30 novembre

Contro i cambiamenti climatici, meglio piantare alberi! Lo sanno bene nel Regno Unito, dove un’associazione di beneficenza per la conservazione dei boschi, la Woodland Trust, cerca 1 milioni di volontari che piantino altrettanti alberi il prossimo 30 novembre.

Nel pieno di quella che sarà la Settimana dedicata agli Alberi, The Big Climate Fightback, così si chiama l’iniziativa, è la più grande campagna di piantumazione mai organizzata nel Paese.

Con l’hashtag #EveryTreeCounts, lo scopo è ben preciso: sottolineare l’importanza dell’aggiunta anche di un solo albero al Pianeta in difficoltà, convincendo 1 milione di persone a unirsi alla lotta contro i cambiamenti climatici impegnandosi a piantare un albero entro la fine di novembre.

Come funzionerà

Il Woodland Trust promuoverà dei giorni di piantagione di alberi in tutto il Regno Unito e verranno spediti oltre 700 mila alberi gratuiti a scuole e comunità per la semina a fine novembre.

Ma Woodland Trust sta cercando di coinvolgere il maggior numero di persone possibili e descrive sul sito tutti i modi per partecipare a Big Climate Fightback:

  • partecipare a uno degli eventi di piantagione di alberi
  • piantare un albero nel proprio giardino
  • organizzare il tuo evento di piantagione di alberi con vicini o colleghi
  • diventare un membro del Woodland Trust
  • fare una donazione al Woodland Trust
  • condividere #EveryTreeCounts sui social media e incoraggiare a partecipare

Ridurre le emissioni di carbonio non sarà mai abbastanza. È fondamentale coltivare alberi e boschi in tutto il Regno Unito – non solo mediante la semina, ma anche attraverso la rigenerazione naturalespiegano gli organizzatori.  I boschi, le siepi e gli spazi verdi che creiamo proteggono gli habitat esistenti, affrontano il cambiamento climatico e invertono il declino della fauna selvatica, tutto allo stesso tempo”.

Se vi trovate in UK in quei giorni e volete partecipare tutto quello che dovete fare è iscrivervi tramite il sito e unirvi alle migliaia che lo hanno già fatto.

Leggi anche:

Germana Carillo

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook