Eusew 2010: al via la Settimana Europea dell’Energia sostenibile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Torna il consueto appuntamento annuale con la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, culmine della Sustainable Energy Europe Campaign della Commissione Europea (Eusew 2010) che, celebrata per la prima volta nel 2005 ha come obiettivo quello di fare il punto, insieme ad organizzazioni, associazioni e cittadini di tutta Europa, sull’importanza delle fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica e dei trasporti non inquinanti. In particolare, minimo comun denominatore delle manifestazioni di quest’anno  è l’eliminazione del carbonio dal futuro energetico dell’Europa con il conseguente sviluppo delle energie pulite.

Da oggi fino a venerdì  26 marzo, in molti paesi del Vecchio Continente avranno luogo una serie di progetti nel settore dell’energie rinnovabili. In realtà, la settimana conclude un anno di lavoro svolto da oltre 1200 organizzazioni e 10 mila persone che operano a favore della Campagna per l’energia sostenibile in Europa. Un impegno congiunto volto al cambiamento dei consumi e della produzione energetica.

Molti sono stati i risultati già raggiunti. Entro il 2020, infatti, l’Ue dovrà  raggiungere il 20% di produzione dell’energia da fonti rinnovabili. Come sappiano, 10 dei 27 Stati membri dell’UE hanno stimato di andare oltre quota 20, ma non l’Italia.

Occore uno sforzo congiunto. Ecco a cosa aspira la Settimana Europea 2010. Saranno oltre 300 gli eventi in tutta Europa. Ma vediamo alcuni degli appuntamenti che avranno luogo in Italia. A Torino, la settimana sarà all’insegna della mobilità, con “Spostarsi senza inquinare“, una grande kermesse all’insegna delle due ruote e della mobilità sostenibile.

In Veneto il centro dei dibattiti riguarderà l’efficienza energetica. Nel Lazio diverse saranno le iniziative. Sul litorale di Ostia, sabato 20 marzo si è celebrato l’EnergyDay, cui si aggiunge un’esposizione sulla sostenibilità energetica in casa, sul luogo di lavoro e per strada. Vi saranno inoltre conferenze e dibattiti dislocati in tutta la regione, dall’Università della Tuscia (VT) ai Musei capitolini.

Particolarmente degni di nota i progetti avanzati in Abruzzo, in cui la ricostruzione delle aree colpite dal sisma si lega alla sostenibilità.

Tutti gli Energy Day e gli eventi organizzati in Italia per l’Euseu 2010 sono consultabili sul sito europeo della manifestazione

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook