Eicma 2009: si alza il sipario sulle biciclette. E sugli incentivi?

Eicma_Bici

Si inaugura oggi ufficialmente alle 14:30, alla presenza del Ministro per l’ambiente Stefania Prestigiacomo, il Salone del Ciclo di Milano. L’evento, che si svolgerà da oggi, 18 settembre fino a lunedì 21, celebra con maggior forza la bicicletta. Nell’ultimo anno infatti, c’è stato un vero e proprio boom dell’affermazione della bicicletta come mezzo per muoversi nelle città ma anche nei piccoli centri. A testimoniarlo è stata principalmente l’iniziativa del “bike sharing“, adottata molto più spesso che in passato e l’attenzione del governo al tema, che tra aprile e maggio si è tradotta concretamente negli eco-incentivi.

Il Ministro, fortemente intenzionata a perseguire a livello governativo una politica favorevole alla mobilità ciclistica, va a Milano ad anticipare nuove iniziative in questa direzione e, come tutti si aspettano, ad annunciare una seconda campagna di incentivi per le biciclette.

Ma al di là dei risvolti politico-istutuzionali, il Salone del Ciclo vuole essere un punto di incontro per chi ama la bicicletta e ne fa il mezzo di trasporto privilegiato. Saranno presenti oltre 250 marchi prestigiosi che rendono l’EICMA 2009 la vetrina dell’industria della bici – in particolare – di quella italiana.

La Fiera Milano ospiterà l’evento, e sarà aperta dalle 14 alle 19 nei giorni feriali e dalla 10 alle 19 durante il weekend. Tra gli appuntamenti di rilievo, il 19 settembre alle 10 ci sarà il workshop “La bicicletta e il senso del territorio” con Giacomo Santini e Marino Bartoletti, che promuoverà il percorso ciclo-turistico permanente sulla strade percorse in 12 anni di “PedalatAzzurra“. Quest’ultima si svolgerà domenica 20 settembre alle 9.15. Come gli appassionati sapranno, la Pedalata Azzurra è una cicloturistica di 65 km con partenza e arrivo da Fiera Milano. (Per iscriversi basta visitare il sito www.eicma.it e visitare l’apposita sezione “Pedalata Azzurra” . Questi e molti altri gli appuntamenti, che vedranno anche Forum e Convegni sui prossimi eco-incentivi statali.

A testimonianza dell’interesse crescente per il settore, il Salone del Ciclo e del Motociclo, che si svolgerà dal 10 al 15 novembre a Milano, dedicherà un’intera area espositiva, del tutto inedita, ai veicoli elettrici e ibridi. Un vero e proprio salone nel salone, che mostrerà novità e tendenze di un settore, quello della “mobilità pulita“, che sembra riscuotere sempre maggior successo.

Francesca Mancuso

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

corsi pagamento

seguici su facebook