Ecomondo 2010: al via a Rimini la più importante fiera della green economy e dello sviluppo sostenibile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Azioni, tecnologie e business sostenibile: così recita lo slogan di Ecomondo 2010, la Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile che oggi apre i battenti a Rimini Fiera fino al 6 novembre.

Una kermesse dedicata alla cultura ambientale a 360°, che presenterà le nuove tecnologie verdi e promuoverà stili di vita diversi e sostenibili. Tutto ciò in un’area espositiva di 16 padiglioni, con più di 1000 imprese pronte a incontrare e informare gli oltre 60.000 visitatori attesi e i maggiori stakeholders del settore.

Saranno 4 giorni dedicati al confronto su nuovi modelli di crescita economica e sugli scenari aperti dalle enormi potenzialità dell’innovazione, delle tecnologie pulite e della green economy.

E proprio a dimostrazione di questa filosofia di vita e di progresso, Ecomondo è una manifestazione a zero CO2: le emissioni di gas serra relative ai consumi energetici, di carta e dei trasporti di relatori ed espositori, pari a circa 313 tonnellate di CO2 vengono compensate con l’acquisto di 313 crediti di emissione provenienti dal progetto di teleriscaldamento a biomassa in Valtellina.

Un ruolo fondamentale in questo processo di cambiamento lo hanno senz’altro le città: per questo anche quest’anno Ecomondo presenterà, con “La città sostenibile”, i migliori progetti di urbanizzazione e riqualificazione urbana, quelli tesi a migliorare l’efficienza energetica dei nostri centri abitati, a dimostrare la validità e l’utilità di materiali alternativi e a migliorare la qualità ambientale degli spazi urbani di tutto il mondo.

Le aziende che nel 2010 hanno realizzato prodotti e processi dall’alto contenuto innovativo e soprattutto sostenibile saranno invece valutate nel “Premio per le imprese per lo sviluppo sostenibile”, promosso da Susdef – Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

La giornata di apertura di Ecomondo che verrà inaugurato direttamente dal Ministro Stefania Prestigiacomo, sarà avviata dal Primo Forum Internazionale Ambiente ed Energia “Risorse e scelte: i nostri comuni futuri”, promosso da Conai, Legambiente, Legacoop, Regione Emilia-Romagna e Rimini Fiera e progettato da The European House – Ambrosetti.

L’area espositiva sarà articolata in macro aree:

  • Waste: è lo spazio dedicato alla raccolta, la differenziazione e il riciclaggio dei rifiuti. Nel 2010 focus sull’autodemolizione.
  • Inertech: è il salone sulle demolizioni e il riciclaggio dei rifiuti provenienti dal mondo delle costruzioni e nel 2010 aggiungerà la proposta di campi prova a tema e il collegamento fra l’area espositiva e gli stessi.

  • Reclaim Expo: è l’area espositiva dedicata alle più avanzate tecnologie di bonifica dei siti contaminati.

  • Oro Blu: qui le aziende propongono tecnologie per il riuso delle acque primarie e reflue ed il loro trattamento.

  • Sinnova: spazio alle migliori esperienze a livello di innovazione ambientale, quelle che hanno superato la fase pilota e sono pronte ad arricchire il panorama dell’offerta. È qui che avrà luogo anche Città Sostenibile.

  • Ri3: 1000 mq dedicati ai prodotti del mercato della rigenerazione dei supporti di stampa, vera prospettiva di salvaguardia ambientale grazie alla tecnologia per la ricarica delle cartucce.

  • Educatione and Research: è il quartiere dedicato alla ricerca e alla formazione, aperto a Università, Centri di Ricerca pubblici e privati, Consorzi, Laboratori a Rete Regionale, Centri di Innovazione Tecnologica Poli tecnologici ed Aziende.

La Fiera di Rimini ospiterà negli stessi giorni altri due appuntamenti: KEY ENERGY 2010, 4° salone internazionale dell’energia e della mobilità sostenibile, organizzato da Rimini Fiera, e COOPERAMBIENTE, la grande fiera dell’offerta cooperativa riguardante energia e servizi per l’ambiente, realizzata in collaborazione con LegaCoop.

Eleonora Cresci

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook