Earth Day 2019: 5 modi per rendere sempre attuale la Giornata della Terra

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il 22 aprile, è ancora Earth Day e si festeggia il nostro pianeta con una giornata ricca di eventi e iniziative. In tutto il mondo sono tante le iniziative in programma. Ricordiamo però che la Terra non va celebrata solo oggi ma nelle piccole azioni quotidiane.

La prima Giornata della Terra ebbe luogo il 22 aprile 1970 per ribadire la necessità di necessità di tutelare le risorse naturali. Di anno in anno le iniziative si sono moltiplicate coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone e di Paesi.

Edizione dopo edizione, l’Earth Day ci ha fatto riflettere su alcuni temi tra cui i cambiamenti climatici, la distruzione degli ecosistemi, l’inquinamento di acqua e suolo, l’ estinzione di specie animali e vegetali e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili.

Tante le soluzioni proposte negli anni dall’Earth Day per aiutare il Pianeta, dalla riduzione dei rifiuti al divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, fino allo stop alla deforestazione e alla maggiore diffusione delle energie rinnovabili rispetto alle fonti fossili.

Scopriamo 5 modi per rendere sempre attuale la Giornata della Terra, non solo oggi.

Organizza una pulizia

Non possiamo sperare di ripulire l’intero pianeta, ma possiamo cominciare dalla zona in cui viviamo. Raduniamo un gruppo di amici, parenti e vicini di casa. Armiamoci di guanti e di sacchi per la spazzatura facendo attenzione a differenziare i rifiuti e prendiamo di mira un’area. Che sia un parco, una spiaggia o il cortile sotto casa. Rimbocchiamoci le maniche e ripuliamolo. La pulizia sarà una buona occasione per restituire qualcosa alla comunità ma permetterà anche di mostrare ai giovani l’importanza di ridurre gli sprechi. Una volta conclusa la giornata, si potranno concordare altri appuntamenti di pulizia.

Risultati immagini per plastica mare site:greenme.it

Attrezza un contenitore per il compost

Il compostaggio favorisce un sistema alimentare circolare che trasforma gli scarti (e altri materiali organici, come i tovaglioli di carta) in terreno rigenerativo e sano. Per questo può essere molto utile posizionare uno degli appositi contenitori per il compost.

Per approfondire: Compost domestico: 5 modi per trasformare i rifiuti organici in terra concimata

compostiera da balcone greenme kia

Riduci gli sprechi alimentari

Molti ancora non sanno che gli avanzi di cibo che gettiamo rilasciano un dannoso gas serra, il metano, mentre si decompongono in discarica. La Giornata della Terra è un ottimo momento per iniziare a ridurre gli sprechi a tavola cercando di trattare il problema dei rifiuti alla radice. Secondo i dati di Spreco Zero, ogni anno solo in Italia finiscono nella spazzatura 36,92 kg di alimenti ancora buoni da mangiare, pari a 250 € per ogni cittadino. In totale, buttiamo via 2,2 milioni di tonnellate di cibo all’anno. Per azzerare questi numeri basta fare una spesa intelligente, accompagnata da un piano/menu settimanale inserendo nella lista della spesa solo ciò che serve per la settimana.

Per approfondire: Giornata nazionale contro lo spreco alimentare: 5 consigli per ridurlo e risparmiare

sprechi alimentari

Visita il parco nazionale più vicino

Un viaggio in un parco in occasione Giornata della Terra è un’occasione per riavvicinarci alla Natura, mostrandoci la sua infinita bellezza.

Per approfondire: Ville e giardini: i 10 Parchi più belli d’Italia

Castelletto parco giardino SigurtÃ

Cura l’orto e coinvolgi anche i bambini

Non è affatto banale. L’amore per il pianeta passa anche per la cura della terra e dei suoi frutti. Insegnarlo ai bambini è come gettare un seme, nella speranza che possa germogliare in futuro. Armatevi degli attrezzi necessari, non abbiate paura di far sporcare i bambini e chiedete loro di aiutarvi a travasare una pianta o a seminarne una. Spiegate loro il perché di ogni gesto, fateli innamorare della Natura, a partire dai fiori, dalle preziose “erbacce”. Non lo dimenticheranno.

Per approfondire: I bambini intelligenti si arrampicano sugli alberi e corrono sotto la pioggia

Risultati immagini per orto bambini site:greenme.it

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook