‘Il clima è il mio pallino’: arriva la Cop21 di Parigi, mobilitiamoci. Tutti gli appuntamenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tutti in piazza, per ricordare quanto sia importante la lotta ai cambiamenti climatici. Il 23, 24 e 25 ottobre la Coalizione italiana per il clima, di cui anche GreenMe.it fa parte, ha dato appuntamento agli italiani, con le prime tre giornate scelte per prepararsi anche alla grande marcia internazionale, la Global Climate March, che avrà luogo il 29 novembre.

Perché il clima deve essere un pallino. Un momento per ribadire quanto sia importante far sentire la nostra voce alla vigilia dell’apertura dei lavori della COP21, la conferenza di Parigi sui cambiamenti climatici dal 30 novembre all’11 dicembre.

Durante questo week end, dal 23 al 25 ottobre saranno previsti tanti appuntamenti, flash mob e tante iniziative per confrontarsi su temi come salute, energia, gestione delle risorse e modelli di sviluppo e sensibilizzare i cittadini sul reale impatto dei cambiamenti climatici anche in Italia.

“Noi abbiamo il pallino del clima perché ci riguarda, perché ridurre le emissioni di gas serra è possibile, perché crediamo nelle energie rinnovabili, perché i cambiamenti climatici hanno già colpito i più deboli, perché i cambiamenti climatici tra 10 anni potrebbero causare 50 milioni di profughi, perché ci si è inondata la cantina, perché lo scioglimento dei ghiacciai può sconvolgere il mondo” spiega la Colazione.

La mobilitazione è già partita in alcune piazze italiane.

Pallino1

Pallino2

Pallino3

La giornata di oggi, venerdì 23 ottobre sarà dedicata soprattutto alla mobilitazione nelle scuole e nelle università. Domani, 24 ottobre, alle 11 ci sarà un flash mob in tutta Italia mentre domenica 25 ottobre avranno luogo le iniziative locali.

Partecipare attivamente è possibile, non solo prendendo parte a uno degli eventi già in programma ma anche organizzandone uno nuovo (flashmob, un sit in, una foto collettiva, un dibattito, un aperitivo, un pic-nic, una gita). L’importante è attenersi ad alcune semplici regole: essere sostenibili, inviare una foto con il banner rosso “il clima è il mio pallino” a [email protected], e se possibile condividere la foto sui social network usando #climatemarch e @coalizioneclima.

Per sapere qual è l’evento più vicino a te, clicca qui

Per organizzare un evento, clicca qui

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

ADDIO INVESTIMENTI FOSSILI: ANCHE L’ONU A FAVORE DEL DISINVESTIMENTO

#COP20: NULLA DI FATTO A LIMA PER IL #CLIMA. ULTIMA SPERANZA PARIGI

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook