Ciemmona 2013: un mare di biciclette invadera’ Roma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un intero fine settimana per celebrare un modo diverso di vivere la città, per liberarla dal caos del traffico motorizzato, renderla vivibile e a “misura d’uomo” e restituirla in tutta la sua bellezza ai cittadini e ai ciclisti: dal 31 maggio al 2 giugno 2013 a Roma si festeggia la decima edizione di Ciemmona, la festa/protesta che punta a rendere più sostenibile la mobilità cittadina, promuovendo l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani.

Era l’ultimo fine settimana di maggio del 2004. Cicliste dai più lontani pianeti decisero di convergere su Roma, per celebrare una festa per la città, per le biciclette e per le persone. Era la prima Critical Mass Interplanetaria o Ciemmona.” Così, con un tocco di poesia, il comunicato ufficiale pubblicato sul sito dell’iniziativa ricorda il primo passo di questa avventura su due ruote, nata per rivendicare il diritto dei cittadini e dei ciclisti all’uso delle strade delle proprie città, che non dovrebbero essere intese esclusivamente come luoghi in cui ammassare le automobili, come troppo spesso accade.

La Critical Mass Interplanetaria – versione “in grande” di quelle “masse critiche” su due ruote che ogni mese si svolgono in diverse città del mondo, bloccando temporaneamente il traffico – vuole invitare tutti a dare una svolta ecologica alla propria vita, cominciando proprio dal modo di spostarsi in città, e a riflettere su mali quali l’inquinamento acustico e dell’aria, conseguenze dirette di una gestione non sostenibile della mobilità cittadina.

L’iniziativa non ha leader e non è supportata da organizzazioni: chiunque voglia partecipare lo fa per se stesso, a proprio nome, perché ne condivide i valori, i presupposti e gli obiettivi e perché, almeno per un giorno, vuole poter pedalare libero per le strade di Roma.

Per quanto riguarda il programma della decima Ciemmona, si parte oggi, venerdì 31 maggio, alle ore 18:30 da Piazza Vittorio, per avventurarsi sulle strade della Capitale lungo un percorso che sarà deciso al momento. Per sabato 1 giugno l’appuntamento è invece alle ore 16:00 all’Auditorium Parco della Musica. Infine, domenica 2 giugno, tempo permettendo, si pedalerà fino a Ostia e al mare, partendo alle 11:30 da Piazzale Ostiense. E ci saranno anche i ragazzi di El Poderoso.

un mare di bici

In occasione dell’iniziativa, la Rete delle Ciclofficine Popolari di Roma ha organizzato sei giorni di Cyclocamp, il raduno dei meccanici delle Ciclofficine d’Europa e del mondo, e tre giorni di Forum delle Ciclofficine. Inoltre, i partecipanti alla Ciemmona potranno usufruire del campeggio nel giardino del CSOA eXSnia, di fronte alla Ciclofficina popolare Donchisciotte. E allora tutti in sella! Parola d’ordine “pedalare”!

Lisa Vagnozzi

LEGGI anche:

El Poderoso: da Firenze a Roma con un risciò

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook