Capodanno a New York: quest’anno la palla di Times Square sarà dedicata ai cambiamenti climatici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come ogni anno a New York appuntamento a Times Square con i festeggiamenti per il capodanno con la tradizionale “ball drop“, discesa della palla. Quest’anno sarà dedicata al tema dei cambiamenti climatici.

Il 31 dicembre decine di migliaia di persone si radunano a Times Square e sfidano il freddo invernale per diverse ore pur di assistere alla caduta della palla di fama mondiale che celebra l’arrivo del nuovo anno nella Grande Mela.

La discesa della sfera di cristallo avviene dal grattacielo One Times Square e, come vuole la tradizione, segna il countdown verso il 2020.

Ogni anno, gli organizzatori dell’evento invitano ospiti speciali per premere il pulsante presente sul palco principale per segnalare che è tempo di far cadere la palla e ogni anno lo spettacolo ha un tema.

Per il passaggio al 2019 era la libertà di stampa mentre quest’anno l’evento è dedicato ai cambiamenti climatici!

Calotte di ghiaccio che si sbriciolano, incendi violenti in tutto il mondo, bambini e ragazzi che prendono in mano le questioni climatiche fino alla rivista Time che ha nominato Greta Thunberg Person of the Year, il 2019 è stato sicuramente un anno chiave per quanto riguarda i cambiamenti climatici.

Ecco perché gli organizzatori dell’evento, Times Square Alliance e Countdown Entertainment, hanno deciso che la discesa della palla di quest’anno andrà ad onorare gli insegnanti e gli studenti di scienze di New York che hanno lavorato duramente per affrontare la crisi climatica.

Gli insegnanti Jared Fox e Aida Rosenbaum saranno sul palco per premere il pulsante insieme a quattro dei loro migliori studenti che stanno lavorando a progetti per migliorare la qualità dell’aria o per l’accesso ad acqua pulita nelle aree in cui scarseggia.

La tradizione di questa sfera che simboleggia il capodanno risale al 31 dicembre 1907 quando fu lasciata cadere per la prima volta.

La palla newyorkese pesa circa 6 tonnellate ed è ricoperta da 2.688 cristalli Waterford che illuminano la notte facendo brillare più di 16 milioni di colori caleidoscopici.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook