Alpine Pearls E-Tour: sta per partire la ‘millemiglia’ delle auto elettriche tra le perle delle Alpi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ricordate la Mille Miglia, la famosa competizione automobilistica italiana che da Brescia portava a Roma, e dalla capitale tornava al luogo di partenza? Ecco, l’Alpine Pearls E-Tour è un po’ come quella mitica sfida, anche se qui non vince chi corre di più perché l’obiettivo è, piuttosto, sensibilizzare le persone nei confronti del turismo sostenibile.

Saranno infatti 7 moderne auto elettriche le protagoniste del tour, e tra il 4 e il 10 luglio percorreranno 1600 km a zero emissioni. Le tappe previste sono 5, con dislivello di 16.000 metri, per provare a vincere il Guinnes World Record. La sfida vedrà partecipare Future Power, Vipot, eV-Now! e concessionari che propongono auto elettriche, sensibili alle tematiche ambientali. Inoltre è patrocinata da Unione Europea, Ministero dei Trasporti e dell’Ambiente, Ente ricerca sistema energetico e Parchi Nazionali.

Auto elettriche in viaggio per il turismo sostenibile

La partenza avrà luogo a Cogne, località valdostana, per proseguire alla volta di Milano, passando per Bled, città della Slovenia tra le più sostenibili al mondo. E verranno toccate anche località Alpine Pearls, mete alpine unite dalla sostenibilità e della mobilità dolce. Fra queste si annoverano, tanto per citarne alcune, Les Diablerets, Interlaken, Arosa in Svizzera, Malles, Moso, Racines in Alto Adige, Moena in Trentino e Weissensee in Austria.

Previsti diversi eventi, e storie condivise in tempo reale, riguardanti le perle alpine toccate durante il tour, in modo che la sfida sia anche un modo per dare loro visibilità. Insieme agli automobilisti, ci saranno anche una Social Troupe a bordo dello studio mobile Tesla Model X e una radio dedicata su Spotify.

Laura De Rosa

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook