2013 anno internazionale quinoa

Il 2013 è stato dichiarato dall'ONU oltre che Anno Internazionale della Coperazione Idrica, come l'Anno Internazionale della Quinoa da parte della Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel mese di dicembre 2011. La quinoa, nota anche come "Oro degli Incas", è una pianta erbacea dalla quale si ricava un alimento simile ad un cereale e ricco di nutrienti.

La quinoa è stata dichiarata come un alimento da difendere e come un esempio della biodiversità, con particolare riferimento alla regione andina del Perù. La quinoa vanta la caratteristica fondamentale di contenere tutti gli amminoacidi essenziali utili al buon funzionamento del nostro organismo (istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina e triptofano). Ad essa viene attribuito un contenuto equilibrato di proteine e di carboidrati. La quinoa è priva di glutine; è nutriente e non eccessivamente calorica e vede un contenuto da non sottovalutare di vitamina E, vitamina C e vitamina B2.

La quinoa, grazie all'anno internazionale ad essa dedicato, viene riconosciuta come un alimento di cui mantenere, controllare e proteggere la coltivazione, in quanto essa rappresenta un cibo prezioso per le generazioni presenti e future. La proposta di dedicare l'anno 2013 alla quinoa è stata avanzata da parte del Governo della Bolivia, con il supporto di Argentina, Ecuador, Nicaragua, Honduras, Perù e Uruguay.

La quinoa è stata così riconosciuta a livello internazionale come un alimento dall'elevato valore nutritivo e come un cibo di elevata qualità, appartenente alla tradizione della regione andina e la cui coltivazione necessita di essere preservata. L'obiettivo dell'iniziativa consiste nel focalizzare l'attenzione mondiale sul ruolo della quinoa come simbolo della salvaguardia della biodiversità.

L'importanza nutrizionale della quinoa è stata sottolineata sia da parte della FAO che da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Essa è ritenuta come un alimento di facile digeribilità, ricco di fibre e di omega3, ed allo stesso tempo povero di grassi. I suoi metodi di produzione sono stati giudicati rispettosi dell'ambiente. La produzione di quinoa è per lo più legata a realtà locali, all'agricoltura biologica ed ai circuiti del commercio equo e solidale. Il suo utilizzo permette la preparazione di numerosi piatti prelibati e nutrienti.

All'Anno Internazionale della Quinoa è stata dedicata una pagina Facebook, utile per seguire gli eventi ad esso legati.

A questo indirizzo è possibile consultare dieci ricette a base di quinoa, mentre in questo articolo sono presenti ulteriori informazioni riguardanti questo prezioso alimento tutto da scoprire.

Marta Albè

LEGGI anche:

- Il 2013 e' l'Anno Internazionale della Cooperazione Idrica

- 10 gustose ricette a base di quinoa

- Quinoa: proprietà, utilizzi e dove trovarla

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis