Ciak_si_gira_verdeVideomaker di tutta Italia, per i prossimi mesi non prendete impegni perché arriva una serie di concorsi "sostenibili" dedicati proprio a voi!

Vi avevamo già parlato del concorso per cortometraggi LAM si gira!, organizzato dalla cooperativa di autotrasporti di Prato CAP, quindi iniziamo col dirvi che la scadenza per l'invio delle opere sulla mobilità sostenibile è stata posticipata al 15 ottobre.

Sempre a ottobre, stavolta il 10 però, scade anche il contest Excite the planet, promosso da Current TV: 60 secondi per raccontare esperienze e comportamenti eco-sostenibili e promuovere il risparmio energetico. Fino a questa data sarà infatti possibile caricare lo spot realizzato sul sito della nota tv lanciata da Al Gore e ora visibile anche in Italia, sul web e su Sky. Dopodiché una giuria sceglierà i due film vincitori, che verranno premiati durante la prossima edizione della Festa del Cinema di Roma.

movie_upL'ARPAV (Agenzia Regionale per la Prevenzione Ambientale del Veneto) promuove invece il concorso video MOVIE UP - GIRA IN VERDE, con lo scopo di far riflettere i giovani sugli attuali stili di vita e orientare le loro scelte verso comportamenti più equi e sostenibili. L'idea è proprio quella di focalizzarsi sull'origine dei problemi ambientali, ovvero le abitudini di consumo: solo da un consumo critico e attento a ciò che ci circonda, infatti, può nascere una maggiore consapevolezza ambientalista.

Il concorso, patrocinato da Unesco, Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - MIUR e della Regione del Veneto, si divide in due sezioni: la prima è riservata agli studenti delle scuole superiori statali e paritarie (di età non inferiore ai 18 anni) e la seconda ai giovani fino ai 27 anni residenti in Veneto o iscritti delle Università del Veneto. Tutti i partecipanti sono chiamati a girare un cortometraggio, della durata massima di 8 minuti, sul tema dei consumi sostenibili; il mezzo di espressione è libero, dal cellulare alla videocamera, purché il filmato sia di buona qualità.

Una giuria selezionerà i primi tre classificati di ogni sezione che vinceranno rispettivamente 3000, 2000 e 1000 euro; un ulteriore premio verrà inoltre assegnato dall'Arpav: 6.000 euro a completamento di un periodo di stage di 6 mesi presso il Settore per la Prevenzione e Comunicazione Ambientale, Unità Operativa di Educazione Ambientale dell'Agenzia. Le opere premiate saranno inoltre distribuite in alcune sale d'essai delle Regione Veneto e proiettate al grande pubblico.

Tutte le opere devono pervenire presso la segreteria organizzativa (L'image - Via 4 Novembre, 19 - 35123 Padova) entro lunedì 11 gennaio 2010, mentre la premiazione e la proiezione finale avverranno mercoledì 10 febbraio 2010 presso l'Auditorium Altinate-San Gaetano di Padova.

logo-cinemambienteVi ricordiamo infine, anche se il termine per la presentazione delle opere è già scaduto a giugno, che dall'8 al 13 ottobre 2009 si terrà a Torino la XII edizione del Festival Cinemambiente. La rassegna presenterà i migliori film dell'anno su tematiche ambientali, ma proporrà anche momenti di dibattito e incontro tra esperti e pubblico presente.

Insomma, cari cineasti, cosa aspettate? Il fantastico mondo green della settima arte aspetta solo voi!!

Eleonora Cresci

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram