one day one earth

12-12-2012, una data molto simile a quella più temuta e famigerata della fine del Mondo, ma che ne rappresenta l'esatto opposto. Torna infatti l'appuntamento con "One day on Earth", un giorno sulla Terra, il progetto di film collaborativo giunto ormai alla terza edizione.

Lanciato, infatti il 10-10-2010, ripetuto l'11-11-2011, One Day on Earth anche quest'anno vuole documentare l'esperienza umana in ogni nazione della Terra in un solo giorno: il 12 dicembre 2012, con l'obiettivo di mostrarne la grande diversità, i conflitti, le tragedie e i trionfi che si verificano durante l'arco di una giornata.

Lo scorso 22 aprile 2012 per la prima volta il film-documentario nato delle esperienze del 2010 - più di 3.000 ore di video in 70 lingue - venne stato proiettato in oltre 160 paesi nel mondo in occasione dell'Earth Day.

Anche quest'anno, dunque la rete si mobilita, in collaborazione con il Programma di Sviluppo delle Nazione Unite - che ha messo a disposizione 1.000 telecamere ad alta definizione per assicurare che i partecipanti avessero i migliori strumenti possibili per catturare il mondo intorno a loro - per raccogliere le testimonianze dei vari registi che filmeranno la loro vita per 24 ore.

Le riprese fatte saranno poi rese disponibili per l'archivio dell'evento e, anche stavolta, i migliori frammenti video verranno montati in un nuovo documentario.

Volete anche voi dare il vostro contributo? È ancora possibile iscriversi per partecipare alla giornata con le proprie riprese.

Per maggiori info: www.onedayonearth.org

Simona Falasca

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram