settimana rifiuti

Al via oggi 17 novembre la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2012 (European Waste Week Reduction). Fino al 25 novembre il taglio degli sprechi e dei rifiuti saranno al centro dell'attenzione pubblica, non solo a livello nazionale ma anche europeo.

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti infatti è una campagna di comunicazione ambientale nata all'interno del Programma Life+ della Commissione Europea, che coinvolge dunque tutti gli Stati membri aderenti. Cinque saranno le tematiche attorno a cui verterà l'edizione 2012 della manifestazione:

  1. l'eccesso dei rifiuti

  2. la necessità di una produzione eco-compatibile

  3. una maggiore attenzione ai consumi che devono essere sempre più responsabili

  4. vita più lunga dei prodotti

  5. la riduzione dei rifiuti gettati via.

Durante questa settimana, saranno proposte della azioni per ridurre i rifiuti in tutta Europa, ma saranno avviate anche campagne informative per accrescere la consapevolezza sulle possibili strategie di riduzione e sulle politiche europee e nazionali in materia ambientale e infine verrà spiegato in che modo la riduzione dei rifiuti può favorire lo sviluppo sostenibile limitando i danni dei cambiamenti climatici.

Numerose saranno le iniziative da Nord a Sud, dal mercatino dell’usato in Franciacorta (dove sarà organizzato un punto di scambio in cui i cittadini residenti potranno portare i loro beni come elettrodomestici, arredamento, suppellettili, abbigliamento) al Bazar del dono di Lecce, dove si può prendere qualcosa senza necessariamente lasciarne una in cambio e viceversa, tra abbigliamento, libri ed altri oggetti.

Ed ecco alcuni consigli per ridurre nel nostro piccolo il superfluo:

Preferisci prodotti con poco imballaggio

• Preferisci prodotti concentrati

• Preferisci prodotti “formato famiglia”

• Preferisci prodotti con contenuto ricaricabile

• Scegli imballaggi costituiti da un solo materiale

• Non abusare di prodotti “usa e getta”

• Per fare la spesa preferisci ai sacchetti di plastica, quelli di carta o ancor meglio di tessuto che potrai utilizzare per molti anni.

Per questa edizione, il Comitato organizzatore ha deciso di dar vita ad un Premio Nazionale Italiano, da destinare ai progetti innovativi e creativi. La premiazione avverrà il 12 dicembre a Roma, presso la delegazione della Commissione europea.

Infine, l'edizione di quest'anno della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti avrà luogo in concomitanza con la Settimana del Baratto 2012. Il portale www.bed-and-breakfast.it, promotore di quest'ultima iniziativa ha informato tutti i B&B aderenti della possibilità di utilizzare il sito ufficiale per promuovere e divulgare le iniziative ecosostenibili legate alla gestione del B&B.

Ma non solo. Ciascuno di noi può suggerire un'azione da compiere, il proprio impegno per la settimana, per condividere idee e soluzioni utili a salvare il pianeta dagli eccessi dei rifiuti.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Meno Rifiuti-più Benessere in 10 mosse. Firmiamo l'appello per l'industria e la GDO

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram