Formaggi FLCG-Alessia Gatta low

La nona edizione di "Fa' la cosa giusta" non mancherà di dedicare spazio anche quest'anno, con la sezione "Mangia come parli", al cibo buono e sostenibile, con particolare attenzione agli alimenti provenienti da agricoltura biologica e biodinamica, alla filiera corta ed al concetto del km zero. Il tutto sarà arricchito da degustazioni e da laboratori che insegneranno ai visitatori come cucinare e preparare le pietanze all'insegna della sostenibilità.

Sarà previsto uno "Spazio cucina", curato da "Ci penso io", che si occuperà di proporre corsi di vario livello con cui mettere alla prova la propria abilità culinaria, rivolti sia ai principianti che a coloro che desiderano perfezionare la propria tecnica. A tenere lezioni e laboratori vi saranno esperti chef che utilizzeranno prodotti provenienti dal commercio equo e solidale, a filiera corta e biologici.

Vi saranno occasioni d'apprendimento rivolte direttamente ai bambini, corsi di allestimento della tavola, lezioni per imparare a pianificare un menù e per rendere più appetibili i piatti da preparare per i più piccoli, che potranno così intraprendere un primo percorso di educazione del gusto ed imparare come il momento di sedersi a tavola possa trasformarsi da tortura in parentesi gioiosa. Anche gli adulti potranno avere il piacere di riscoprire i lati positivi della convivialità e del mangiar sano.

Tra le realtà protagoniste della fiera vi saranno AIAB e AIAB Lombardia, che proporranno ai visitatori diversi momenti di incontro e di apprendimento. Agli appuntamenti culturali si affiancheranno presentazioni e degustazioni, come la "Colazionebio" e la "Merendabio". Ecco un elenco di alcuni degli altri interessantissimi appuntamenti:

Venerdì 30, dalle 14.30 alle 15.30

Seminario "L'agricoltura sociale come eccellenza nel bio", nel corso del quale verrà presentato il Progetto europeo MAIE.

Venerdì 30, dalle 17 alle 18

Incontro pubblico "Progetto di distretto e di conversione del Parco Sud di Milano".

Sabato 31, dalle 15.00 alle 16.00

Presso Piazza Abitare Green, si svolgerà l'incontro "Piantiamo Valori con Sua Bontà".

Sabato 31 alle ore 16

Tavola rotonda "L'insostenibile caos dell'alimentazione responsabile".

Da venerdì a domenica darà inoltre possibile partecipare ai laboratori di cucina di "Ci penso io", al costo di 20 euro ciascuno, grazie ai quali imparare a riciclare gli avanzi del giorno prima e a cucinare anche quando sembra che nella dispensa ed in frigorifero non sia rimasto più nulla. Non mancherà inoltre un incontro dedicato alla cucina tradizionale Armena. Troverete un elenco completo di tutti i laboratori cliccando su questo link.

Marta Albè

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram