pic_nic_decrescita

Sarà dedicato alle popolazioni colpite dall'incidente di Fukushima e alle energie pulite come soluzione alternativa al nucleare la seconda edizione del Pic-nic per la Decrescita, l'iniziativa che lo scorso anno ha visto partecipare 70 città in più di 20 paesi e che quest'anno coincide anche con la Giornata Mondiale dell'Ambiente. Il Pic-nic per la descrescita 2011 si conferma così un'occasione per discutere di stili di vita alternativi e sostenibili e dell'importanza di ricercare nuove fonti di approvvigionamento energetico, il tutto mentre ci si dedica ad un bel pranzo all'aria aperta in compagnia di amici e familiari.

Come? Semplice: sul sito trovate tutti gli appuntamenti già programmati nei parchi e nelle strade del mondo; se nella vostra città non c'è nessun evento organizzato, potete essere proprio voi i promotori di questa giornata all'insegna della convivialità e dell'amore per l'ambiente: basta scaricare il pdf con il toolkit su come organizzare il pic-nic di decrescita e registrare il vostro sulla piantina, in modo da farlo sapere a più gente possibile. E poi libero spazio alla fantasia, per organizzare anche eventi collaterali come attività per i bambini o momenti di riflessione e discussione su energia, rifiuti, acqua pubblica e tutto quello che riguarda il concetto di decrescita.

Non occorre poi molto altro: una tovaglia, del buon cibo (meglio se locale e fatto da voi, ma senza esagerare nelle quantità: niente sprechi!), piatti e posate portati da casa e – inutile dirlo – non di plastica, e tanta voglia di conoscere nuove persone, scambiare ricette, pareri e consigli per una vita più sostenibile e meno basata su logiche economiche e di mercato. Riscoprire il piacere della socialità e dei gesti quotidiani che permettono di vivere in armonia con la natura e con gli altri è infatti il senso profondo del Pic-nic per la decrescita, che intende far partire proprio dalla convivialità della tavola un nuovo modello di consumo e di vita.

Quest'anno inoltre, e da noi cade a pennello vista l'imminenza del referendum, si vuole puntare l'accento sulla richiesta ai governi di fonti energetiche alternative e pulite: un NO deciso contro il nucleare, che viene ribadito anche nello slogan di questa edizione “Cosa vuoi? Energia pulita! Quando? Adesso!”.

Tra gli appuntamenti già programmati in Italia (ma sono tanti, andate a controllare sulla mappa se c'è la vostra città!) vi ricordiamo:

Roma - Picnic dell'Acqua del Sole e della Decrescita, a Villa Pamphili dalle ore 12

Bologna – Picnic dei Giusti, in via dei Colli 54. Oltre al pic-nic sarà possibile seguire dei corsi pratici per la cura di un orto o di un giardino biodinamico e partecipare alle danze popolari in programma nel pomeriggio.

Torino – Parco del Valentino. Il pic-nic sarà l'occasione per riunirsi prima del Bike Pride, la grande parata ambientalista a sostegno della mobilità ciclabile e sostenibile che partirà dal centro di Torino alle 15.

Cosa aspettate ad organizzare il vostro?

Eleonora Cresci

 

Leggi tutti i nostri articoli per un pic-nic sostenibile

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram