Non sprecare: al via la seconda edizione del concorso per chi non rincorre il superfluo

non_sprecare

È partita la seconda edizione del Premio ''Non sprecare'', un’iniziativa dedicata alla promozione e la valorizzazione della cultura del risparmio e delle buone pratiche che puntano a smantellare la cultura dello spreco, molto diffusa nella nostra società. L’idea è nata grazie all’intraprendenza di Antonio Galdo, scrittore e giornalista, autore del libro “Basta Poco”, recentemente pubblicato da Einaudi.

Il concorso è aperto a tutti coloro (persone fisiche, ma anche enti, società, aziende) che nel corso dell’ultimo anno (che inizia con la consegna del premio 2010) abbiano messo a punto delle iniziative originali, che incoraggino a riscoprire il piacere delle cose semplici, eliminando l'ingiustificata rincorsa al superfluo.

Per il 2011 il Premio si articolerà in quattro sezioni: personaggio, istituzioni, enti e associazioni, imprese e scuole. Le proposte dovranno pervenire entro il 30 settembre 2011, all'indirizzo di posta elettronica [email protected], oppure all'indirizzo “Premio Non Sprecare”, Via Sardegna, 55 - 00187, Roma.

La consegna del riconoscimento ai vincitori avverrà a fine ottobre nel corso del Festival della Scienza di Genova.

Chi non spreca – ha commentato Antonio Galdo - ha una possibilità in più di cogliere l'occasione, partendo da piccoli gesti, di pensare in grande a un’umanità meno avvilente per le contraddizioni e gli squilibri che noi alimentiamo con il nostro stile di vita”.
E voi cosa fate per evitare gli sprechi?

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

whatsapp

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram