giornata_nazionale_bicicletta

Dopo il successo dello scorso anno, l'8 maggio torna in oltre 1000 Comuni italiani la Giornata nazionale della bicicletta, evento fortemente voluto dal Ministero dell'Ambiente, che lo presenterà in conferenza stampa domani alle 11.30 all’Auditorium dell’Ara Pacis, a Roma.

Temi di questa seconda edizione saranno il connubio ambiente e sport e, ovviamente, l'Unità d'Italia, festeggiata in bicicletta da 6 città che hanno avuto un ruolo fondamentale nel processo di unificazione della nazione: Torino, Milano, Reggio Emilia, Firenze, Roma e Marsala. La Giornata sarà occasione per promuovere e diffondere la cultura della mobilità alternativa, facendo riscoprire ai cittadini le bellezze delle loro città e l'importanza di trasporti puliti ed ecologici. La bicicletta è il miglior esempio di mobilità sostenibile e coniuga alla perfezione tutela ambientale e stile di vita salutare, un connubio perfetto per chi vuole godere appieno della natura o degli scenari urbani che ci circondano.

Alla conferenza stampa, moderata anche quest'anno dal giornalista sportivo Marino Bartoletti, interverranno insieme al Ministro dell’Ambiente StefaniaPrestigiacomo, il Sottosegretario allo Sport Rocco Crimi, il campione olimpico e campione del mondo di ciclismo Paolo Bettini e il campione olimpico e mondiale di nuoto Massimiliano Rosolino. Nel corso della giornata verranno presentati gli appuntamenti del Bici Day 2011 e saranno esposti gran parte dei 57 progetti vincitoridel bando “Bike sharing e fonti rinnovabili”, una serie di interventi per il potenziamento e la promozione delle due ruote, finanziato dal Ministero dell'Ambiente con14 milioni di euro.

Sempre durante la conferenza saranno esposte anche due opere dedicate al rapporto tra bici e ambiente e realizzate delle artiste Erika Calesini e Giusy D’Arrigo. Uno spazio sarà poi dedicato all'annuncio dei Comuni vincitori del concorso "Bicity 2011", che prevedeva due sezioni e le cui premiazioni si terranno proprio l'8 maggio a Roma: “Bicity – La passeggiata in bicicletta più lunga d’Italia”, per quei Comuni che, in occasione della Giornata, avranno riservato al traffico sulle due ruote il percorso più lungo in rapporto alla popolazione residente, e “Bicity tutto l’anno”, dedicato ai Comuni che avranno incrementato maggiormente la lunghezza dei percorsi ciclabili rispetto al 2009.

Si rinnovano inoltre anche quest'anno le collaborazioni e le adesioni di importanti realtà ambientaliste e non solo: oltre al aptrocinio del Coni, la 2a Giornata nazionale della bicicletta vedrà infatti la partecipazione di Fai, Legambiente, Italia Nostra, Fare Ambiente, Uisp (Unione italiana sport per tutti), Fiab (Federazione italiana amici della bicicletta), Bicincittà, Touring Club, Kyoto Club, Città Slow e Euromobility.

Quasi 250 città italiane affiancheranno alla Giornata la manifestazione Bimbimbici 2011, pensata per i più piccoli e ideata e promossa dalla Fiab in collaborazione con Achab Group. Testimonial d'eccezione di questa edizione è l'attrice e conduttrice svedese Filippa Lagerbäck, vera e propria "mamma anti-smog" che promuove gli spostamenti alternativi e l'utilizzo della bicicletta. Alla manifestazione è stato anche affiancato il concorso nazionale di disegno "In Bici con gli Amici: I miei compagni di pedali", destinato a singoli bambini o classi che dovranno raccontare, attraverso la amtita, i momenti più belli passati in compagnia delle due ruote e delle persone più care. In palio numerosi premi, tra cui una fantastica crociera Bici + Barca lungo i fiumi Po e Mincio.

Bimbimbici, reso possibile grazie all'aiuto di CONAD, Girolibero, Selle Royal e Cattolica Previdenza non si fermerà però all'8 maggio e proseguirà fino a giugno: per questo le amministrazioni locali o le associazioni possono ancora confermare la loro partecipazione o richiedere informazioni all'indirizzo mail [email protected].

Avete ancora qualche giorno di tempo per preparare le vostre biciclette: l'8 maggio facciamo un regalo all'ambiente e a noi stessi e dedichiamoci ad una bella pedalata in giro per le nostre città!

Eleonora Cresci

bici bambino decathlon

Decathlon

La bici per i bambini: come sceglierla e i vantaggi per la salute

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall’inquinamento quotidiano

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram