SolarExpo e GreenBuilding 2009Dal 7 al 9 maggio 2009 si terranno a Verona la decima edizione di Solarexpo e la terza di Greenbuilding, la prima interamente dedicata alle energie rinnovabili e generazione distribuita mentre la seconda dedicata all'efficienza energetica e all'architettura sostenibile. Entrambe le fiere sono patrocinate dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Prima di tutto alcune informazioni pratiche: l'ingresso è di 12 euro, 10 euro per chi acquista il biglietto on line con carta di credito. Tutti i visitatori avranno libero accesso ai convegni e seminari. Sono ammesse visite delle classi quinte degli Istituti Scolastici Superiori.

Vediamo ora in breve quello che offrirà il programma dei convegni all'interno di Greenbuilding 2009: si parte giovedì 7 con "Next Building International Conference on next-generation Building Technologies & Design", evento che porterà a Verona personalità di spicco tra le quali Thomas Herzog, professore emerito dell'Università di Monaco di Baviera, Nikos Fintikakis direttore dell'Unione Internazionale degli Architetti.

La conferenza parte dal presupposto che l'architettura sostenibile coinvolge tre interlocutori: esponenti dell'architettura internazionali, la committenza delle società immobiliari (rappresentata in quest'occasione da Renzo Misitano della Pirelli Re) e la politica (rappresentata dal Sottosegretario del Governo britannico Iain Wright )

In contemporanea si svolgeranno il convegno "Climatizzazione da fonti geotermiche" , "Risparmio ed efficienza energetica nei fabbricati in condominio" , "Riqualificare gli edifici esistenti".

"Detrazioni, Deroghe sulle distanze minime e premi volumetrici", durante il quale si tratteranno temi caldi quali le detrazioni del 55% previsti per i lavori di riqualificazione degli edifici esistenti e il piano casa. Inoltre brevi workshop sulle "Schermature solari" si terranno durante i tre giorni e un seminario dedicato all'informazione nel settore.

La seconda giornata ha in programma la terza edizione del Convegno Nazionale sulla Certificazione Energetica e del Convegno Nazionale "In Pratica...BioArchitettura 2009" dove si tratterà del pensiero di Ugo Sasso. Nel pomeriggio si terrà presso la Sala Paganini il workshop internazionale "Verso un ECOLABEL europeo degli edifici" che tratterà della famosa certificazione

Un convegno d'estrema attualità è quello intitolato "Linee guida e regolamenti in  attuazione dei decreti 192/05 e 311/06"(ovvero i decreti d'attuazione della direttiva europea relativa al rendimento energetico nell'edilizia) dove si parlerà anche di quantificazione e risarcimento danni nei contenziosi con le imprese di costruzione.

Si conclude sabato 9 maggio con il Convegno Nazionale sul verde pensile e con il convegno "Architettura in legno e solare passiva" . Mentre con il patrocinio dell'Enea , Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente , si parlerà ancora di detrazioni per l'efficienza energetica.

A pagamento saranno invece i corsi di formazione su geotermia, termografia e il meccanismo dei certificati bianchi in relazione agli obiettivi d'efficienza energetica nazionali.

Nell'area espositiva, oltre alle aziende che esporranno singolarmente ,si troveranno dei tecnology focus, aree espositive tematiche riguardanti il verde nell'ambiente costruito, la luce, il legno e la geotermia.

Passiamo ora ai convegni che si svolgeranno all'interno dell'evento Solarexpo:

Il 6 e 7 maggio si svolgerà presso il Palazzo della Gran Guardia di Verona l'"Italian PV Summit", che attraverserà tutte le tematiche attuali del fotovoltaico, con l'ausilio dei top-manager delle aziende internazionali del settore, ai rappresentati della green finance e persino del Ministro Stefania Prestigiacomo.

Ben 23 convegni si susseguiranno nelle tre giornate, dedicati non esclusivamente al fotovoltaico ma anche all'energia eolica, al biogas, al biometano e all'energia idroelettrica. Tra questi da segnalare "Polygen: cogenerazione diffusa e rigenerazione" , l'evento specializzato dedicato alla mini e micro-generazione distribuita .

Da sfondo ai numerosi eventi , gli spazi espositivi con live show d'impianti robotizzati.

Nel 2008 gli espositori sono stati ben 898 e i visitatori qualificati 55.500.

Il successo delle precedenti edizioni fa ben sperare per l'edizione 2009  consigliamo quindi, per evitare estenuanti code all'ingresso, di prenotare il biglietto on line.

Elena Pravato

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram