colloqui di dobbiaco

Dal 28 al 30 settembre, nell'Alta Pusteria, si svolgerà lo storico laboratorio di idee per una conversione ecologica. Le iscrizioni per la nuova edizione sono aperte.

Tra i temi che verranno trattati durante il laboratorio, non mancheranno la transizione energetica in Italia e Germania, quindi i movimenti sociali contro il carbone, il metano, il petrolio e il confronto tra i progetti più innovativi per una rivoluzione energetica.

Tra pochi mesi, durante l’annuale laboratorio ai Colloqui di Dobbiaco, che si terrà ancora una volta nell’Alta Pusteria dal 28 al 30 settembre, si parlerà dell’Era Solare e di tutte le possibili soluzioni per una svolta ecologica. Non solo, tuttavia, soluzioni teoriche, ma proposte di cambiamento concrete, dal momento che in Italia (e non solo) gli investimenti nelle energie rinnovabili superano quelli nelle centrali elettriche a combustibili fossili.

Partendo, quindi, dalle innovazioni tecnologiche nell’eolico, nel fotovoltaico e nelle bioenergie, si discuteranno le opzioni politiche, le alternative infrastrutturali della transizione energetica e i conflitti che già animano gli inizi dell'Età Solare.

Un ampio spazio verrà riservato ai movimenti sociali contro il carbone, il metano e il petrolio, con Marica Di Pierri, portavoce dell'associazione A Sud, e agli esempi di innovazione sorti in Svizzera, Austria e Germania, come il caso del Comune di Zurigo o le analisi legate alla figura del “prosumer” - cittadino digitale “produttore e consumatore” - proposte dall'Istituto per la ricerca economia ecologica di Berlino.

La transizione verso l'Era Solare è da tempo al centro di conferenze internazionali. Tuttavia, nonostante l’ampio spazio dedicato all’argomento, è cresciuto il divario tra realtà e retorica, con le emissioni globali di CO2 che, nel 2017, hanno raggiunto il loro picco.

Per consultare il programma completo e per iscriversi basta cliccare qui. 

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram